Agnolotti al tartufo


Agnolotti al tartufo: ricetta per la pasta fresca ripiena al tartufo

agnolotti al tartufoGli agnolotti al tartufo sono un primo piatto di pasta fresca ripiena con un composto a base di tartufo, che si accompagna in genere con un condimento classico di burro e salvia, in cui si aggiunge altro tartufo per dargli un ulteriore sapore e anche una bella presentazione.

La ricetta degli agnolotti al tartufo è una preparazione tradizionale sia in Piemonte che in Umbria, dove viene cucinata in modo abbastanza simile.

Per preparare un buon ripieno si utilizza anche la carne macinata e il prosciutto crudo, che, uniti agli altri con il tartufo, formano un ripieno molto gustoso con cui farcire gli agnolotti.

Quindi oggi vedremo la preparazione originale per cucinare gli agnolotti al tartufo, così come sono preparati anche nei migliori ristoranti, che servono questo piatto nel rispetto della tradizione.

Il gusto degli agnolotti può variare in base alla qualità di tartufo, che in realtà dovrebbe essere il tartufo bianco di Alba, ma tranquillamente potete utilizzare il tartufo nero, o quello che si trova nei barattoli che sicuramente è più economico e anche più facile da trovare in tutti i supermercati.

Ricetta agnolotti al tartufo

Ingredienti per 4-6 porzioni:

Per fare la sfoglia:

  • 400 grammi di farina
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale fino

Per il ripieno:

  • 250 gr di carne macinata di maiale
  • 200 gr di prosciutto crudo tagliato a dadini piccolissimi
  • 1 pezzetto di cipolla
  • 1 noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato tipo parmigiano
  • 1 uovo
  • 1 tartufo di medio-piccole dimensioni
  • sale e pepe q.b.

Come condire gli agnolotti al tartufo:

  • 75 gr di burro
  • 4 foglie di salvia
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • tartufo grattugiato a lamelle q.b.

Come fare gli agnolotti al tartufo

Mettere la farina sulla spianatoia, formare un buco nel centro ed unire le uova e il sale. Impastare e lasciar riposare l’impasto.

Intanto affettare la cipolla, farla dorare nel burro, poi unire la carne macinata e il prosciutto crudo, facendo rosolare il tutto per una decina di minuti.

Sfumare con il vino, lasciar evaporare e poi trasferire in una terrina. Appena il tutto si è raffreddato, unire l’uovo, il formaggio, il tartufo tritato ed amalgamare per bene.

Stendere la sfoglia degli agnolotti e sistemare alla giusta distanza dei mucchietti di farcia al tartufo. Ripiegare la sfoglia sul ripieno e fare una leggera pressione con le dita della mano, per far congiungere ed attaccare le due parti.

Ritagliare gli agnolotti al tartufo e sistemarli man mano in una vassoio spolverato di farina.

Lessare gli agnolotti in un tegame con l’acqua bollente e salata, poi scolarli al dente ed amalgamarli in padella con il burro precedentemente sciolto ed insaporito con la salvia.

Spolverare gli agnolotti con altro tartufo tritato, qualche manciata di formaggio e del prezzemolo tritato.

Dividere nei piatti le porzioni di agnolotti al tartufo e servire subito.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Agnolotti al tartufo
Tempo di preparazione: 1H
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 1H10M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...