Agnolotti alla Piemontese


agnolotti alla PiemonteseGli agnolotti alla Piemontese sono un tipo di pasta fresca ripiena con carne e verdure. Ecco la ricetta per fare in casa ottimi agnolotti alla Piemontese.

Una delle caratteristiche di questa pasta fresca che hanno una forma classica di quadretti o di mezze lune, è proprio il ripieno degli agnolotti, in cui viene utilizzata la scarola che rende davvero gradevole il suo sapore. Visto che gli agnolotti sono già di per se un piatto ricco, di solito è preferibile accompagnarli semplicemente da un condimento a base di burro e salvia o una salsa leggera di pomodoro.

Ingredienti e ricetta degli agnolotti alla Piemontese

Per 4-6 persone

Per l’impasto degli agnolotti:

  • 400 gr di  Farina
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 200 gr di polpa di vitello
  • 200 gr di polpa di maiale
  • 1 bicchiere di vino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cespo di scarola
  • 2 uova
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • noce moscata e sale q.b.

Per Condire: burro e salvia oppure salsa di pomodoro.

Preparazione 

Setacciare la farina e disporla a fontana, mettere al centro le uova ed impastare fino ad ottenere un’impasto omogeneo. Avvolgere la pasta nella pellicola  e riporre in frigo.

Far rosolare la carne nel burro, unire l’aglio e il rosmarino, sfumare con il vino e cuocere a fiamma bassa, regolare di sale e pepe.

Mondare la verza e lessarla in acqua salata, poi scolarla per bene. Passare al tritacarne per un paio di volte la carne insieme alla verza.

Riunire il composto in una ciotola, aggiungere le uova e il formaggio, aggiustare di sale e pepe.

A questo punto, tirare la sfoglia e tagliare a quadrati di 5-6 centimetri per lato.

Mettere al centro di ognuno il ripieno, chiudere a rettangolo e sigillare per bene i bordi. Lessare gli agnolotti in acqua bollente e salata, scolarli e condirli.

loading...