Agnolotti di patate


agnolotti di patateRicetta agnolotti di patate: ecco come si prepara la ricetta per fare gli agnolotti ripieni di patate, piatto tipico della cucina sarda e toscana.

La particolarità di questi agnolotti è il suo morbido ripieno di patate lesse e schiacciate mescolate con menta tritata e pecorino sardo. Inoltre ci sono anche altre ricette dei ravioli sardi che cambiano in base al posto in cui sono preparati, agli ingredienti che vengono aggiunti al ripieno di patate, al tipo di condimento con il quale si vuole servirli oppure alla forma che si vuole dare alla sfoglia ottenendo in questo modo anche dei ravioli o dei tortelli di patate.

Ricetta per agnolotti di patate

Ingredienti per 4-6 porzioni:

  • 300 gr di farina
  • 2 uova
  • 50 ml di acqua
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Per il ripieno:

  • 600 gr di patate
  • 50 gr di burro
  • 1/2 cucchiaio di menta tritata
  • 4 cucchiai di pecorino sardo
  • sale e pepe q.b.

Come fare gli agnolotti di patate

Per prima cosa bisogna preparare la sfoglia disponendo la farina a fontana ed aggiungendo al centro le uova, l’olio e l’acqua. Impastare con le mani fino ad rendere liscio ed omogeneo l’impasto degli agnolotti.

Avvolgere l’impasto degli agnolotti in un foglio di pellicola per alimenti e lasciar riposare per circa un’ora.

Intanto, lavare per bene le patate e lessarle con la buccia in un tegame con abbondante acqua leggermente salata.

Appena le patate risultano morbide, potete scolarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. Raccogliere le patate schiacciate in una terrina, unire il burro fuso, mescolare per bene poi aggiungete la menta tritata, il formaggio, aggiustare di sale e pepe ed amalgamare il tutto.

Adesso potete prendere la sfoglia e dividerla in due parti uguali. Spolverare il piano da lavoro con della farina poi stendere la pasta ad uno spessore di circa 2 mm.

A questo punto prendete la lama di un coltello o una rotella e passatela leggermente sulla sfoglia in modo da ottenere il calco di tanti quadrati in modo da calcolare la larghezza degli agnolotti.

Sistemare al centro di ogni agnolotto un mucchietto di ripieno di patate.

Adesso stendete l’altra sfoglia allo stesso modo, avvolgetela intorno al mattarello e fatela adagiare sul ripieno e l’altra sfoglia.

Con le mani cercate di far aderire le due sfoglie degli agnolotti in modo da sigillare il ripieno di patate al suo interno.

Passate la rotella sulla sfoglia per dividere tutti gli agnolotti e sistemateli man mano in un vassoio spolverandoli con poco farina.

Note: gli agnolotti di patate possono essere conditi con del burro fuso oppure con un semplice sugo di pomodoro che permette di esaltare tutto il gusto del ripieno di patate.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Agnolotti di patate
Tempo di preparazione: 50M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 55M
Voto:
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...
Tags: ,