Capretto al forno


Capretto al forno con patate: una ricetta squisita, perfetta per le festività di Pasqua

capretto al forno

Il capretto al forno, magari con un bel contorno di patate arrosto, è uno dei secondi piatti di carne tipici della Pasqua. Tra le ricette con il capretto, quella del capretto al forno è la più classica e tradizionale, ma esistono comunque vari modi per realizzarla.
Oggi voglio proporvi la mia ricetta del capretto al forno, che si può cucinare per Pasqua, ma anche in altre occasioni.
In questa ricetta del capretto arrosto, il capretto non verrà marinato in un trito di cipolla, sedano e carote, ma sarà insaporito grazie alle fette di lardo, che dovranno essere sottilissime.

Dopo averlo lasciato a riposare per mezz’ora, procederemo alla cottura del capretto in forno, per poi cospargerlo con un trito di aromi (prezzemolo, basilico, mirto e aglio), mescolati al pangrattato, e ultimare la cottura.
Per questa versione del capretto arrosto mi sono ispirato ai sapori della cucina sarda e il risultato finale è un secondo piatto di carne davvero succulento.

Vediamo quindi tutti i passaggi per preparare il capretto arrosto (o, se preferite, l’agnello arrosto), con i consigli sul procedimento e la cottura della carne.

Ricetta capretto al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg e 1/2 di capretto (dorso e spalla)
  • fette di lardo tagliate sottili
  • 50 gr di prezzemolo tritato
  • basilico
  • qualche fogliolina di mirto
  • 1 spicchio d’aglio
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Procedimento: 

Lavate e tagliate a grossi pezzi la carne del capretto. Potete anche farla sgrassare e tagliare dal macellaio. Dopo di che, insaporite la carne di capretto con sale e pepe e avvolgetela nelle fette di lardo.
Mettetela in una pirofila con mezzo bicchiere d’olio, coprite con un panno e lasciate riposare per 30 minuti in un luogo fresco, per far insaporire il capretto.

Trascorso questo tempo, infornate il capretto nel forno preriscaldato a 180°C e fatelo cuocere per circa mezz’ora.
Ritirate la teglia dal forno e cospargete il capretto con un trito di prezzemolo, basilico, aglio e qualche fogliolina di mirto, mescolato con un cucchiaio abbondante di pan grattato e un po’ d’olio.

Infilare nuovamente la teglia in forno e ultimare la cottura del capretto arrosto, rigirando i pezzi di carne di tanto in tanto e bagnandoli con il proprio sugo di cottura.
In questo caso, ho preferito cucinare la carne senza aggiungere il vino, ma è importante rigirarla nel proprio sughetto, per far sì che non asciughi e rimanga succosa.

Lasciate cuocere in forno fino a che il capretto non avrà assunto un bel colore dorato. Il tempo di cottura del capretto al forno è, in totale, circa 1 ora e mezzo. 

Una volta cotta, tagliate la carne in pezzi più piccoli e servitela calda.

Il consiglio dello Chef…

Il capretto arrosto è una ricetta perfetta da accompagnare con un contorno di patate novelle cotte in forno.
Inoltre, per mantenere la carne calda, un trucco può essere quello di servirla in un piatto di servizio preparato riscaldato. 

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Capretto al forno
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 1H30M
Tempo totale: 1H45M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...