Ciambelline fritte


Le ciambelline fritte sono dei dolci morbidi che hanno la forma di una ciambella ricoperta di zucchero. Ecco la ricetta delle ciambelline fritte.

ciambelline fritteQuesta è una specialità che viene preparato ovunque e sopratutto in determinati periodi dell’anno come il carnevale. L’impasto per fare le ciambelline fritte è molto morbido perché viene aggiunto tra gli ingredienti una parte di burro che dona all’impasto anche un ottimo sapore. La preparazione delle ciambelline è davvero facile ed è una ricetta che si può preparare in ogni momento proprio perché tutti gli ingredienti sono quasi sempre presenti nelle nostre case. In ogni modo vi volevo ricordare che questa è la ricetta base delle ciambelline e quindi è adatta ai bambini. Prima di passare alla vera preparazione vi volevo ricordare che che ci sono due modi di formare le ciambelline prima di friggerle. Il primo è quello di stendere l’impasto e ricavare tanti dischi con un coppa-pasta o i bordi di un bicchiere per poi praticare un buco al centro che ne determina la classica forma. L’altro modo è quello di fare tanti filoncini con l’impasto e far congiungere ed attaccare le due estremità.

Ricetta ciambelline fritte

Ingredienti e dosi per 6 persone:

  • 125 gr di farina manitoba
  • 125 gr di farina 00
  • 125 ml d’acqua
  • 25 gr di burro morbido
  • la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi per friggere q.b.

Come fare le ciambelline fritte

Mettete l’acqua in tegame poi unite un pezzetto di burro e fate riscaldare sul fuoco. Appena notate che il burro si è sciolto potete spegnere il fuoco e lasciar intiepidire. Solo quando l’acqua diventa tiepida potete aggiungere il lievito sbriciolato e mescolare per farlo sciogliere.

Intanto mettete le due farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone. Mescolate questi ingredienti con un cucchiaio per un paio di volte.

Adesso aggiungete man mano l’acqua agli ingredienti nella ciotola fino a farla incorporare completamente. Trasferire l’impasto sulla spianatoia ed impastare vigorosamente con le mani fino a rendere liscio ed omogeneo l’impasto delle ciambelline.

Rimettete l’impasto nella ciotola e coprite con un canovaccio inumidito e pulito.

Fate lievitare l’impasto per circa un’ora.

Trascorso il tempo della lievitazione potete prendere l’impasto, sistemarlo sulla spianatoia spolverata di farina e stenderlo con il matterello ad uno spesso di circa mezzo centimetro.  

Prendete un tagliapasta del diametro di circa 4-5 centimetri e ricavate quanti più dischetti potete. Prendete un piccolo cilindro e praticate un buco al centro di ogni dischetto. Sistemate le ciambelline su di un foglio di carta da forno spolverato di farina e lasciatele lievitare per un’altra ora.

Come friggere le ciambelline

Mettete circa mezzo litro d’olio per friggere in un apposito tegame (wok) poi quando è ben caldo potete cominciare a friggere le ciambelline a due a due da entrambi i lati fino a farle dorare per bene. Dopo la cottura, alzate le ciambelline dall’olio con l’apposito mestolo bucato e sistematele su di un foglio di carta assorbente. Dopo circa un minuto passate velocemente le ciambelline nello zucchero e sistematele in un piatto.

Note: per facilitare la frittura delle ciambelline dovete prendere ogni pezzo con entrambe le mani per poi adagiare lentamente un lato nell’olio fino a farle scivolare completamente. Si consiglia inoltre di rigirarle più volte durante la cottura per farle cuocere in modo uniforme.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Ciambelline fritte
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 30M
Voto:
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...