Come cucinare il pesce spada congelato in padella



Se vi state chiedendo come cucinare il pesce spada congelato in padella, questo articolo è proprio quello che vi serve per ottenere una cottura perfetta e poter servire un gustoso secondo piatto di pesce.

Quante volte avete acquistato dei tranci o fette di pesce spada congelati e poi dopo averli cucinati avete notato che erano troppo asciutti e piuttosto secchi all’interno.

Il motivo della mancata riuscita della ricetta dipende dal modo in cui avete fatto scongelate i tranci di pesce spada congelato, e anche il modo in cui l’avete cotto nella padella. Infatti per prima cosa bisogna far scongelare lentamente le fette o i tranci di pesce spada sistemandole in un recipiente e riponendole nel frigo almeno la sera prima.

Se invece vi chiedete come cucinare il pesce spada congelato in padella ma avete dimenticato di scongelarlo il giorno prima,  potete lasciare i tranci o le fette a temperatura ambiente, ma mai far scongelare il pesce spada sotto l’acqua calda o tiepida. Infatti evitando di farlo scongelare velocemente si preserva la morbidezza ed anche le proprietà organolettiche che altrimenti andrebbero disperse se sottoposte a calore.

Per quando riguarda la cottura in padella, bisogna utilizzare una padella antiaderente ben calda per due motivi: non far attaccare i tranci al fondo della padella ed evitare la fuoriuscita degli elementi nutritivi durante la cottura. Dopo questi consigli di carattere tecnico, vediamo nel dettaglio la preparazione.

Ricetta pesce spada congelato in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 tranci o fette di pesce spada congelato
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine q.b.
  • 4 spicchi di limone
  • 1-2 spicchi d’aglio tritati
  • prezzemolo q.b.

Come cucinare il pesce spada congelato in padella – procedimento

Sistemare i tranci o le fette di pesce spada congelato in un piatto senza sovrapporli. Lasciar scongelare per circa 12 ore nel frigorifero o circa un paio d’ore a temperatura ambiente.

Dopo che il tutto si è scongelato, dare una sciacquata veloce e poi asciugare subito con un foglio di carta da cucina.

Intanto mettere sul fuoco una padella antiaderente, ricordarsi che la fiamma deve essere vivace e quindi non troppo altra e neanche troppo bassa. A questo punto sistemare uno o due per volta i tranci di pesce spada nella padella e procedere alla cottura. Dopo 2-3 minuti rigirare il pesce e lasciarlo cuocere per lo stesso tempo anche dall’altra parte. Dopo aver rigirato il pesce da entrambi i lati è possibile aggiungere il sale e il pepe.

Quindi, il tempo di cottura del pesce spada congelato in padella è di circa 4-6 minuti e dipende sopratutto dallo spessore dei tranci o delle fette.

Preparare un’emulsione con l’olio, il succo di limone, un pizzico di sale e pepe, l’aglio tritato e il prezzemolo tritato ed aggiungere sul pesce dopo averlo sistemato nei piatti.

Se invece volete cucinare un pesce spada congelato in padella più succulento, potete farlo rosolare per qualche minuto in padella con un filo d’olio, bagnarlo leggermente con un goccio di limone e poi aggiungere sale, pepe ed erba cipollina.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Come cucinare il pesce spada congelato in padella
Tempo di preparazione: 5M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 10M
Voto:
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...