Cosa cucinare il primo dell’anno: menù pranzo di capodanno


Alcuni piatti di cosa cucinare il primo dell'annoOggi vediamo cosa cucinare il primo dell’anno, in modo da poter preparare il tradizionale menù del pranzo di capodanno il primo gennaio.

Dopo il cenone di fine anno, arriva il momento di capire quali sono le ricette tradizionali per il menù del primo dell’anno. Tradizionalmente il pranzo di capodanno è all’insegna dei piatti di carne come i tortellini in brodo, la minestra maritata, le lasagne, i cannelloni, la pasta al forno, i timballi di pasta, diversi tipi di pasta fresca fatta in casa da condire con un gustoso ragù oppure con un brodo di carne, di pollo o di gallina. Per quanto riguarda i secondi piatti, si preferisce preparare degli arrosti al forno, proprio per non impegnare troppo i fuochi della cucina e sentirsi più rilassati.

Vediamo adesso cosa cucinare, per cominciare il nuovo anno con dei buoni piatti da mangiare insieme alle persone care.

Menù e ricette per il primo dell’anno

Antipasti

Il pranzo di capodanno del 2016 si apre con le pizzette da aperitivo che possono essere servite anche prima di servire il vero e proprio antipasto. Seguono dei bignè salati da farcire in tanti modi, dei muffin salati con prosciutto e piselli, delle sfiziose frittatine di verdure che si preparano molto velocemente, uno sformato di verdure o uno sformato di patate, delle buonissime girelle di pasta sfoglia con prosciutto e mozzarella, delle sfiziose e saporite zucchine ripiene o melanzane ripiene al forno oppure, se si preferisce qualcosa di più delicato, una vellutata di piselli e patate, una vellutata di carciofi o una vellutata di carote.

Primi piatti

Come primi piatti per il pranzo di capodanno si preferisce, di solito, preparare una minestra o un brodo. In questo caso vi consiglio di provare la minestra maritata che è una minestra buonissima a base di verdure selvatiche e carne mista. In alternativa potete preparare dei tortellini in brodo, dei ravioli di ricotta e spinaci conditi semplicemente con burro e salvia, degli ottimi cannelloni di magro, dei cannelloni o delle lasagne alla bolognese o una lasagna con burrata e zucchine.

Secondi piatti

I secondi piatti del pranzo del primo dell’anno sono quasi sempre a base di carne: potete scegliere degli arrosti più elaborati come una gustosa anatra all’arancia, il più semplice arrosto all’arancia,  un delicatissimo arrosto al latte, il tradizionale arrosto di vitello al forno, una deliziosa lonza di maiale ripiena forno, il classico brasato di vitello al forno oppure dei piatti molto semplici come il pollo avvolto nella pancetta, un facilissimo polpettone al forno con patate oppure delle costolette di agnello al forno con patate.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Cosa cucinare il primo dell'anno
Tempo di preparazione: 3H
Tempo totale: 3H
Voto:
Basato su 6 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...