Cotoletta alla bolognese


cotoletta alla bolognese tradizionaleLa cotoletta alla Bolognese è un tipico secondo piatto di carne della cucina bolognese. La sua origine antica, mantiene intatto il modo tradizionale di cucinarle se pur con il tempo ha avuto delle leggere modifiche.

Infatti, le cotolette alla bolognese si preparano con delle fettine di vitello, o in alternativa di pollo, le quali vengono prima fritte in strutto o burro, poi passate nel brodo di carne e sistemate in una teglia. Dopo averle ricoperte con delle fette di prosciutto crudo ed una spolverata di formaggio grattugiato si passano nel forno per completare la cottura. La stessa ricetta tradizionale prevede dopo la cottura l’aggiunta del tartufo locale, che in alternativa può essere sostituito con una piccola quantità di concentrato di pomodoro, che in questo caso viene aggiunto prima della cottura al forno.

Come potete vedere, la preparazione della cotoletta alla bolognese prevede uno specifico procedimento e determinati ingredienti, che, se utilizzati correttamente, ci permettono di cucinare la vera cotoletta alla bolognese come specificato nella ricetta originale detenuta e conservata presso la camera di commercio dall’accademia italiana di cucina.

Visto che non abbiamo potuto verificare tale ricetta, ci rifacciamo al confronto dei principali manuali di cucina che hanno fatto la storia delle tradizioni culinarie italiane, in modo da potervi presentare un’ottima preparazione di questo piatto.

Cotoletta alla bolognese – ricetta ed ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di vitello
  • 2 uova sbattute con 1 pizzico di sale
  • farina e pangrattato q.b.
  • 50-100 gr di strutto o burro
  • 8 fette di prosciutto crudo
  • 1 mestolo di brodo di carne
  • 100 gr di formaggio grattugiato ( parmigiano)
  • 4 scaglie di tartufo o 4 cucchiaini di passata di pomodoro
  • sale q.b.

Come fare la cotoletta alla bolognese – procedimento e preparazione

Con il batticarne, battere le fettine fino a renderle più sottili. Passare ogni fettina prima nella farina poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato.

Far sciogliere il burro o lo strutto in una padella antiaderente, poi unire due alla volta le cotolette alla bolognese e farle cuocere per circa 5-7 minuti rigirandole più volte.

Dopo aver completato la cottura, sistemarle in una teglia da forno ed aggiungere il brodo in modo da farle ammorbidire. Sistemare su ogni cotoletta alla bolognese due fettine di prosciutto crudo poi spolverale con il formaggio grattugiato ed aggiungere un cucchiaino di concentrato di pomodoro giusto al centro di ogni cotoletta.

Infornare la teglia con le cotolette alla bolognese nel forno caldo a 180°C per circa 10-15 minuti.

Consigli: le cotolette alla bolognese possono essere anche cotte completamente in padella. In questo caso, dopo averle fritte nel burro o nello strutto, si aggiungono il resto degli ingredienti e si completa la cottura in altri 7-8 minuti.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


cotoletta alla bolognese
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 25M
Voto:
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...