Crema al burro per copertura torte in pasta di zucchero


Crema al burro per copertura torte in pasta di zuccheroRicetta crema al burro per copertura torte

Ecco come preparare la ricetta della crema al burro per ricoprire le torte, prima di mettere la pasta di zucchero.

Questa crema serve per rendere la torta omogenea e viene preparata utilizzando ricette diverse. La ricetta di oggi prende spunto da quella di Renato, dove ho variato leggermente i dosaggi per una questione di utilità e semplicità. Vi posso garantire che è venuta molto bene e facile da lavorare.

Grazie alla crema al burro si eliminano tutte le irregolarità dalle torte che in questo modo acquistano una forma regolare.

Dopo aver ricoperto e modellato la torta con la crema al burro, la si mette in frigorifero. In questo modo, dopo circa 30 minuti, la torta si indurisce e diventa molto facile da lavorare, se deve essere ricoperta con la pasta di zucchero.

Ricetta crema al burro per ricoprire le torte

  • 150 gr di burro
  • 200 gr di margarina
  • 500 gr di zucchero a velo
  • 1 bicchierino di latte

Come fare la crema di burro per ricoprire le torte in pasta di zucchero

Per un ottima riuscita della crema al burro è necessario lasciar ammorbidire il burro e la margarina a temperatura ambiente, fino a farli diventare molto morbidi. Solo allora potete procedere alla preparazione di questa crema al burro che serve, principalmente, per ricoprire le torte con la pasta di zucchero.

Passiamo alla ricetta. Riscaldate il latte in un pentolino. Mettete lo zucchero a velo nella planetaria munita di frusta, unite il burro e la margarina ben ammorbiditi. Adesso unite a filo il latte e lasciate partire la planetaria ad una velocità molto bassa. Appena gli ingredienti cominciano ad amalgamarsi, aumentare la velocità e montare il tutto per un paio di minuti.

La crema al burro per ricoprire le torte deve essere ben montata e dall’aspetto spumoso e leggero. Adesso prendete una spatola e trasferite la crema al burro in una ciotola, in modo da poterla utilizzare per ricoprire la torta.

Ho visto che ci sono due modi per coprire le torte utilizzando la crema al burro.

Il primo e quello di distribuirla in modo omogeneo tutt’intorno alla torta, utilizzando una spatola in metallo da pasticceria, per livellarla. Dopo aver ricoperto la torta con la crema al burro, si mette in frigorifero per far indurire la crema, in modo da poterla poi ricoprire con la pasta di zucchero, senza fargli perdere la forma.

L’altro modo è quello di mettere la crema al burro in una sacca da pasticceria. Disporre la torta su un vassoio girevole e distribuire la crema, facendola passare attraverso la sacca, per poi livellarla con una spatola. Questo è il metodo che di solito utilizza Baddy Valastro che tra l’altro è anche molto veloce. Vi suggerisco di vedere qualche suo video per capire meglio questa tecnica.

Ricordate che la crema al burro per la copertura di torte, deve essere utilizzata a temperatura ambiente e solo dopo bisogna metterla in frigorifero, per farla indurire e procedere quindi alla copertura con la pasta di zucchero.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Crema al burro per copertura
Tempo di preparazione: 15M
Voto:
Basato su 23 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...
Tags: ,
    1. Simona 01/06/2014
      • markjto 01/06/2014
    2. giusi 14/07/2014
      • markjto 14/07/2014
    3. Veronica 11/03/2015
      • markjto 11/03/2015
    4. Veronica 12/03/2015
      • markjto 12/03/2015
        • Veronica 12/03/2015
          • markjto 12/03/2015
    5. Veronica 13/03/2015
      • markjto 13/03/2015
    6. Veronica 13/03/2015
    7. ale 27/03/2015
      • markjto 27/03/2015
    8. Marilù 03/09/2015
      • markjto 04/09/2015
    9. Monica 15/12/2015
      • markjto 15/12/2015
        • Maria 02/01/2016

    Add Your Comment


    *