Crème Caramel


Ricetta Crème Caramel: ecco come si prepara la ricetta tradizionale del Crème Caramel ed ottenere una cottura perfetta per questo classico dessert.

Crème CaramelGli ingredienti sono molto semplici, ma per per preparare un ottimo  Crème Caramel, bisogna fare attenzione durate la cottura, in modo che l’acqua del bagnomaria non arrivi mai bollire per poi ottenere un Crème Caramel liscio, cremoso dalla consistenza vellutata con un caramello perfetto.

In questo caso è fondamentale la temperatura del forno e tutti gli altri consigli di questa preparazione.

Ingredienti e ricetta per Crème Caramel

Per 6-8 persone:

  • 500 ml di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova intere
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 baccello di vaniglia.

Per il caramello:

  • 150 gr di zucchero
  • 90 ml di acqua.

Come fare il Crème Caramel

Mettere lo zucchero in un pentolino dal fondo spesso, bagnarlo con l’acqua, porre sul fuoco a fiamma bassa.

Preparare una ciotola con acqua ghiaccio, munirsi di un pennello che servirà a pulire i bordi della casseruola, evitando cosi’ che qualche granulo di zucchero si attacchi ai bordi e bruciando faccia venire amaro il composto. Cuocere fino a 155-160°C per ottenere un caramello chiaro.

Una volta che il caramello è pronto, versare sul fondo dello stampino ed attendere che abbia a consolidarsi.

Mettere in infusione la vaniglia nel latte per alcune ore, dopodichè portare il latte all’ebollizione insieme alla vaniglia.

In una ciotola mescolare le uova e i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto biancastro. Unire il latte a filo continuando a mescolare.

Schiumare il composto e passarlo al setaccio a maglia sottile . Lasciare raffreddare completamente.

Tempo di cottura Crème Caramel

Versare il composto negli stampi e cuocere al forno a bagnomaria ad una temperatura di 130°C  per circa 80-90 minuti.

Lasciar raffreddare e mettere in frigo per almeno 12 ore.

Al momento di servire, far scorrere una lama di una piccola spatola fra il crème Caramel e lo stampo, appoggiare un piattino da dessert in cima e capovolgerlo sfilando lo stampo.

loading...
Tags: ,