Crostata di kiwi


crostata di kiwiCrostata di kiwi: ecco come fare per preparare la ricetta della crostata di kiwi e crema pasticcera, con i consigli e il gusto della buona cucina.

Per fare la crostata di kiwi è importante preparare una buona pasta frolla, che è la base della crostata, la quale viene cotta in bianco in modo da ottenere un involucro da riempire con la crema e poi sistemare sulla crostate delle fettine di kiwi. Inoltre per non far annerire i kiwi, una volta che sono stati messi sulla crostata, si possono ricoprire con delle gelatina per frutta così da farli rimanere integri e con tutto lo splendore del suo colore.

Anche se la crostata di kiwi può sembrare un dolce estivo in realtà può essere preparata tutto l’anno visto che i kiwi non mancano mai. Inoltre per questa preparazione utilizzeremo le migliori ricette sia per fare la base della crostata di kiwi che per fare la crema, quindi il risultato della crostata è garantito.

Ricetta crostata di kiwi

Ingredienti per uno stampo da crostata da 24-26 cm di diametro:

Come fare la crostata di kiwi

Per prima cosa bisogna preparare la pasta frolla seguendo la ricetta presente in questo articolo. Dopo aver realizzato l’impasto, bisogna farlo riposare per un’ora prima di procedere alla cottura che deve avvenire a vuoto, cioè mettendo all’interno della frolla un disco di carta da forno che poi viene ricoperto di legumi secchi in modo da ottenere un involucro perfetto sia per quanto riguarda la forma che la cottura.

Adesso passate alla preparazione della crema con cui farcire la crostata di kiwi. Quindi seguito lo stesso dosaggio per ottenere circa 500-600 grammi di pasticcera che è la giusta quantità che ci occorre. Se poi la crostata di kiwi viene preparata in una tortiera più grande potete anche calcolare circa 1 litro di crema.

In ogni modo, dopo la preparazione bisogna lasciarla raffreddare immergendo il recipiente con la crema nell’acqua e ghiaccio oppure si può coprire con un foglio di pellicola per evitare la formazione della crosta.

Dopo che la base della crostata e la crema di sono raffreddate potete procedere a riempire l’involucro versando la crema pasticcera al suo interno e livellando tutta la superficie con una spatola.

Tagliate i kiwi a fettine e sistemateli sulla crostata in modo da dargli anche una bella presentazione.

Se la crosta di kiwi non deve essere consumata subito è bene ricoprire i kiwi con la gelatina seguendo la ricetta riportata in questo articolo.

Note: la crostata di kiwi deve essere conservata nel frigorifero in modo che la crema si possa rassodare per bene.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Crostata di kiwi
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 60M
Voto:
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...