Filetti di pesce al vapore


filetti di pesce al vaporeFiletti di pesce al vapore: ricetta ed ingredienti per cucinare i filetti di pesce al vapore con i consigli sulla preparazione e tempo di cottura.

Cucinare il pesce al vapore significa non utilizzare grassi di cottura facendo mantenere tutte le proprietà organolettiche dei filetti di pesce senza rinunciare al sapore con inoltre la possibilità di ottenere un piatto light e salutare.

Di solito i filetti di pesce al vapore sono cotti nell’apposita pentola per cottura a vapore che è dotata di un cestello forato in cui vanno adagiati gli alimenti mente la parte sottostante e costituita da una comune tegame in cui viene messa l’acqua che poi con il calore diventa vapore. Il tutto e coperto da un coperchio che serve a creare la giusta umidità per la cottura.

Di solito i filetti di pesce al vapore vengono serviti con la salsa verde che è un condimento a base di olio extravergine d’oliva, prezzemolo, aglio e sale con eventuale aggiunta di aceto. In questo modo, dopo la cottura, i filetti di pesce al vapore sono irrorati con questa salsa e si ottiene un piatto leggero e molto saporito. Vediamo come si prepara il tutto.

Ricetta filetti di pesce al vapore

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 filetti di pesce (merluzzo, pangasio, sogliola, spigola, orata ecc)
  • sale e pepe q.b.

Per il condimento:

  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo q.b.
  • basilico q.b.
  • sale q.b.

Come cucinare i filetti di pesce al vapore

Pulire i pesci e sfilettarli dalla lisca centrale per ottenere due filetti ed eliminare eventuali spine.

Riempire con due bicchieri d’acqua la pentola per la cottura a vapore e porre sul fuoco e coprire con il suo coperchio.

Aspettare che l’acqua bolle in modo che si possa formare il vapore.

Intanto preparare la salsa con cui accompagnare i filetti di pesce. Quindi, mettere in un frullatore l’olio, il prezzemolo, qualche foglia di basilico, un pizzico di sale e lo spicchio d’aglio. Frullare il tutto fino ad ottenere una salsa omogenea.

A questo punto alzare il coperchio ed adagiare i filetti sul cestello forato e rimettere subito il coperchio.

Tempo di cottura dei filetti di pesce al vapore

Il tempo per la cottura a vapore dei filetti di pesce dipende dalla grandezza dei filetti. In ogni modo per filetti di pesce di medie dimensioni (orata, spigola, merluzzo) il tempo di cottura è i circa 8-10 minuti mentre per filetti più grandi come ad esempio quelli del pangasio, bisogna aspettare anche 15 minuti.

Dopo la cottura, togliere i filetti dal cestello a vapore e sistemare nei piatti e condire con un pizzico di sale e pepe ed accompagnare eventualmente con la salsa verde oppure spolverare con del prezzemolo tritato.

Consigli: nel cestello della pentola per la cottura a vapore si possono anche aggiungere delle verdure (patate, zucchine, broccoli) ma bisogna lasciarle cuocere per un pochino prima di aggiunge i filetti di pesce in modo da ottenere una cottura ottimale per entrambi gli alimenti.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Filetti di pesce al vapore
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 20M
Voto:
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...