Filetto di vitello in crosta


filetto di vitello in crostaFiletto di vitello in crosta: ricetta ed ingredienti per come cucinare il filetto di vitello in crosta con dei consigli su preparazione e cottura.

Ci sono varie ricette per fare il filetto di vitello in crosta che variano in base alla crosta che si vuole utilizzare intorno al filetto. Infatti di solito si utilizza preparare il filetto di vitello in crosta di pasta sfoglia o il filetto si vitello in crosta di pane. Nel primo caso si utilizza la pasta sfoglia che dona al filetto un gusto saporito e delicato mentre se viene preparato con la crosta di pane, questa si deve sempre stendere in modo sottile ed avvolgere intorno al filetto. In questo caso il sapore è più rustico e la crosta esterna rimane meno fragrante rispetto all’altra preparazione.

Il filetto di vitello è un taglio molto prelibato che viene anche indicato anche con il nome di “filet mignon” proprio perché ha uno spessore minore rispetto a quello di manzo oltre ad avere una carne più morbida e chiara che si presta a numerose preparazioni raffinate.

Per quanto riguarda questa ricetta bisogna sapere che spesso viene utilizzata una farcia o altri ingredienti tra il filetto e la crosta per farlo venire succulento. Infatti potete utilizzare dei funghi tritati, dei legumi, verdure oppure semplicemente dei salumi o dei formaggi che vanno disposti intono al filetto prima di chiuderlo nella crosta.

Ricetta filetto di vitello in crosta

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 1 filetto di vitello pulito e snervato
  • 1 rotolo di pasta sfoglia o 250 gr di pasta per pane o pizza
  • 150 gr di speck o prosciutto
  • 150 gr di formaggio tipo hemmental tagliato a fette sottili
  • sale e pepe q.b.

Come cucinare il filetto di vitello in crosta

Riscaldare per bene una padella piuttosto larga con un filo d’olio e poi far rosolare il filetto di vitello da tutti i lati per circa 10 minuti. In questo modo i succhi rimangono all’interno del filetto rendendolo tenero e succulento.

Dopo aver terminato questa parte della ricetta, sistemate il filetto di vitello in un piatto, aggiungere del sale e del pepe e lasciarlo raffreddare.

Stendete la pasta sfoglia o la pasta del pane ad uno spessore di circa 2-3 mm. Disponete al cento le fette di salumi e quelle di formaggio poi appoggiateci sopra il filetto di vitello ed avvolgetelo nella sfoglia facendo aderire le due estremità precedentemente spennellate con del tuorlo d’uovo o con un goccio di acqua.

Adesso prendete una teglia, foderate il fondo con la carta da forno e sistemate al centro il filetto in crosta. Spennellare la superficie con un tuorlo sbattuto con un goccio di latte.

Tempo di cottura del filetto di vitello in crosta

Accendere il forno a 180°C poi infornare il filetto di vitello in crosta e lasciarlo cuocere per circa 25-30 minuti. Il tempo di cottura per questa preparazione è piuttosto relativo in quanto deve essere tolto dal forno quando la crosta esterna al vitello è cotta e dorata in modo ottimale.

Consigli: In ogni modo non bisogna superare i 40 minuti di cottura per evitare che la carne del vitello sia troppa cotta, visto che deve essere servita con un colore rosato.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Filetto di vitello in crosta
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 50M
Voto:
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...