Fiori in pasta di zucchero


Fiori in pasta di zuccheroI fiori in pasta di zucchero si possono preparare anche in casa. Ecco come fare fiori in pasta di zucchero senza stampino come delle belle rose.

Ci sono due impasti che si utilizzano per questa preparazione ed oggi vedremo nel dettaglio quali sono e quelli che potete preparare anche in base agli ingredienti che avete a disposizione.

Impasto base per fiori di pasta di zucchero: 500 gr di di zucchero a velo, 60 gr di glucosio, 6 gr di colla di pesce, 50 ml d’acqua, poche gocce di glicerina.

Mettere la gelatina in una ciotola con l’acqua per farla ammorbidire, dopodichè unire il glucosio, trasferire il tutto in un pentolino e mettere sul fuoco a fiamma bassa. Cuocere finchè la gelatina sia totalmente sciolta facendo attenzione a non far bollire il composto.

A questo punto, togliere il composto dal fuoco, aggiungere la glicerina ed unirlo allo zucchero a velo continuando a lavorare il tutto fino ad ottenere un unico impasto compatto dal colore bianco. Nel caso lo volessimo colorare e opportuno aggiungere il colorante alimentare desiderato ed impastare fino ad ottenere un colore uniforme.

Pasta di zucchero malleabile per modellare i fiori: 500 gr di zucchero a velo, 5 gr di colla di pesce, 4 gr di gomma adragante, 25 gr di glucosio, 25 gr di margarina, 1 albume.

Sciogliere la gelatina a bagnomaria con l’acqua, unire la margarina e il glucosio.

Mettere in una ciotola lo zucchero a velo, l’albume e la gomma adragante, versare al centro il composto precedente e cominciare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere nelle pellicola e lasciar riposare prima di utilizzare.

Al momento dell’uso, lavorare con le mani l’impasto per renderlo morbido ed elastico.

Note: Il fiore piccolo è stato realizzato con la pasta di zucchero classica, il fiore grande con la seconda ricetta.

loading...
Tags: ,