Frittata di cipolle


La frittata di cipolle è un piatto tipico della cucina contadina e non solo: Ecco come preparare e cucinare un’ottima ricetta per frittata di cipolle.

Frittata di cipolle

Quando si parla di cipolle si pensa sempre ad un qualcosa di abbastanza pesante e quindi si ha sempre una certa difficoltà a cucinarle soprattutto per preparare una frittata. Uno dei metodi più pratici è quello di stufare le cipolle in un apposito tegame senza utilizzare olio in modo sfumare in parte il sapore delle cipolle.

Visto che i tempi di preparazione possono diventare lunghi, oggi utilizzeremo una ricetta molto facile per fare una buonissima frittata di cipolle senza renderla eccessivamente pesante.

Ricetta frittata di cipolle

Ingredienti per 6 persone:

  • 4 uova
  • 500 gr di cipolle
  • 4 cucchiai d’olio
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato tipo parmigiano
  • sale
  • pepe q.b.

Come fare la frittata di cipolle

Per prima cosa bisogna sbucciare le cipolle e dividerle a metà. Appoggiare la base piatta delle cipolle su di un tagliere ed affettarle in modo sottile.

Fate riscaldare 2 cucchiai d’olio in una padella poi unite le cipolle e fatele rosolare per circa 10 minuti fino a farle appassire ed avendo cura di rigirarle con una certa continuità. A questo punto unite un bicchiere d’acqua e lasciate evaporare. In questo modo si sfuma una parte dell’aroma delle cipolle. Quando tutto il liquido è evaporato, togliete le cipolle dal fuoco e lasciatele raffreddare.

Aprite le uova in una terrina, unite un cucchiaino raso di sale, due cucchiai di formaggio grattugiato e un pizzico di pepe. Battete il tutto con una forchetta o con una frusta per pochi minuti.

Unire le cipolle cotte al composto di uova e mescolare per amalgamare il tutto.

Fate riscaldare altri 2-3 cucchiai d’olio in una padella antiaderente (magari la stessa che avete utilizzato per cuocere le cipolle) poi quando l’olio e ben caldo, versare tutto il composto della frittata di cipolle.

Cuocere la frittata a fiamma bassa finchè non notate che la superficie comincia a rassodarsi. A questo punto girate la frittata di cipolle dall’altra parte e fatela cuocere per altri 7-8 minuti circa.

Intanto preparate un piatto con un foglio di carta assorbente. Appena la fritta di cipolle è cotta, mettetela direttamente nel piatto per far assorbire l’olio in eccesso. La frittata di cipolle può essere servita sia calda che fredda.

Note: Per girare la frittata potete utilizzare un piatto o un coperchio che va appoggiato sulla padella per poi ruotarla in modo da avere la frittata nel piatto o sul coperchio. A questo punto si lascia scivolare di nuovo nella padella. Inoltre la fritta di cipolle può anche essere cotta al forno versando l’impasto della frittata in una tortiera foderata da carta forno. I tempi di cottura sono di circa 35 minuti a 175°C.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Frittata di cipolle
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 35M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...