Funghi trifolati

Funghi trifolati in padella: un contorno veloce e leggero con i funghi

funghi trifolati

I funghi trifolati in padella sono uno dei modi per cucinare i funghi più semplice e, allo stesso tempo, dal sapore gustoso e leggero.
Per preparare i funghi trifolati, infatti, servono davvero pochi ingredienti. Con solo uno spicchio d’aglio, un po’ di prezzemolo tritato, olio e, se lo desiderate, una noce di burro avrete preparato un contorno di funghi porcini davvero delizioso.

I funghi trifolati sono una ricetta vegetariana che si può preparare sia con i funghi porcini, perfetti per il loro sapore intenso e deciso, sia con altre varietà.
Si possono cucinare anche i funghi champignon trifolati, semplici da trovare e di costo contenuto.

La ricetta dei funghi trifolati in padella è particolarmente indicata proprio in autunno, stagione di funghi per eccellenza.
Dal momento che il mio amico Michele, grande appassionato di funghi, mi porta spesso degli ottimi porcini, ho deciso di preparare i funghi porcini trifolati, un contorno vegetariano che lascia al sapore del fungo il ruolo di protagonista. 

Ricetta funghi trifolati

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 gr di funghi porcini (o champignon)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 o 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Per prima cosa dovrete pulire i funghi porcini. Per questa operazione, è importante non immergerli nell’acqua per lavarli.
Il procedimento per pulire i porcini prevede di: eliminare la parte terrosa del gambo e gli eventuali residui di terra con un coltello a lama liscia, delicatamente; pulire l’intero fungo con un panno inumidito.

Dopo aver pulito i funghi, tagliateli a fettine molto sottili.

In una padella antiaderente versate dell’olio e fatevi imbiondire uno o due spicchi d’aglio. Quando saranno ben dorati, rimuoveteli dalla padella e aggiungete i funghi porcini.
Aggiustate di sale e di pepe.

Dopo circa 5 minuti di cottura, mescolateli con delicatezza per due o tre volte.

Il tempo di cottura dei funghi trifolati è di circa 15 minuti.


Quando i funghi si saranno ritirati, mantecateli con una noce di burro, aggiungete il prezzemolo tritato e servite i vostri funghi trifolati ben caldi


Funghi trifolati

Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 45M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO