Gelato al forno


gelato al fornoIl gelato al forno si prepara su una base di pan di Spagna sul quale viene sistemato del gelato ricoperto da meringa e cotto al forno. La ricetta di questo dessert è semplice e anche facile da fare. Inoltre ci sono diversi modi per fare il gelato al forno ma per un’ottima riuscita bisogna preparare una base non troppo alta su cui mettere il gelato e lasciare lo spazio necessario per fare in modo che tutto il gelato sia ricoperto con della meringa a base di albumi e zucchero a velo. Tale meringa permette al gelato al forno di non sciogliere durante la cottura mentre la parte esterna risulta colorata. Ciò che conta è che la temperatura del forno deve essere molto alta in modo da dorare velocemente la meringa. Vediamo nel dettaglio la preparazione di questo dessert a base di gelato:

Ingredienti e ricetta per gelato al forno

Per 6 persone:

Come fare il gelato al forno: procedimento e preparazione

Per prima cosa preparate il pan di Spagna seguendo la relativa ricetta in cui è riportato di utilizzare 4 uova. Cercate di non farlo venire piuttosto alto e quindi versate il composto in una tortiera abbastanza larga in modo che possa poi avere un altezza di 3-4 centimetri.

Se utilizzate il pan biscotto, basta preparare l’impasto e versarlo in un teglia e passare alla cottura. In questo caso, la base verrà più bassa.

Per entrambe le preparazioni, dopo la cottura, lasciate raffreddare e poi tagliate la base in modo da ottenere 6 pezzi di uguale grandezza. Per questa operazione potete utilizzare anche un taglia-pasta rotondo con cui ricavare i relativi pezzi.

Adesso dovete decidere se bagnare la base con una bagna per dolci e quindi bisogna prepararla oppure si può utilizzare un liquore come il Cointreau o il Grand Marnier. In ogni modo bisogna spruzzare per bene la base.

A questo punto sistemate questi pezzi in una teglia foderata con un foglio di carta da forno.

Quindi mettete gli albumi in una ciotola o nel cestello della planetaria e montateli a neve ferme aggiungendo anche 150 gr zucchero a velo con un setaccio. Adesso avete ottenuto anche una bella meringa che dovete mettere all’interno di una sacca da pasticceria munita di bocchetta a stella.

Prendete il gelato e dividetelo su ogni pezzo di base cercando di far restare almeno un centimetro vuoto da tutti i lati. Ricoprire dalla base tutto il gelato con la meringa. Per questa operazione dovete far girare la bocchetta della sac-à-poche tutt’intorno al gelato e spolverare con il resto dello zucchero a velo.

Tempo di cottura del gelato al forno.

Accendete il forno alla massima temperatura e fatelo riscaldare per bene. Sistemate la teglia con il gelato nel forno e lasciar cuocere per pochi minuti finché la meringa esterna non si è colorita. Inoltre se volete ottenere un effetto maggiormente dorato o “bruciato” dopo aver tolto il gelato dal forno potete passare sulla meringa il cannello da cucina.

Il gelato al forno deve essere servito subito dopo la cottura.

loading...
    1. grazia 05/02/2014
      • markjto 05/02/2014

    Add Your Comment


    *