Gubana: ricetta tradizionale


gubanaLa gubana è un tipico dolce del Friuli che si prepara per le feste. Ecco come fare la gubana con la ricetta tradizionale delle valli del Natisone.

L’impasto della gubana è costituito da pasta lievitata mentre il ripieno è a base di frutta secca e noci, la stessa pasta viene stesa, farcita e arrotolata fino ad ottenere un rotolo per poi dargli la forma di una ciambella a spirale. C’è da dire che la torta gubana viene preparata durante il periodo delle feste di Pasqua o del Natale e che ci sono diverse versioni per la ricetta della gubana che riguardano soprattutto gli ingredienti utilizzati per il ripieno in cui si possono mettere noci tritate, mandorle, pinoli, frutta secca, fichi, prugne e cioccolato. Infatti la gubana nasce in origine come un dolce povero e pertanto si narra che una donna non sapendo con cosa preparare un dolce per le feste preparò un impasto semplice e lo riempì con quello che aveva a disposizione. Per quanto riguarda il nome “gubana” deriva invece dal “guba” che è una parola slava che significa “piega” che appunto sta ad indicare le piegatore che si ottengono una volta preparato il dolce. Naturalmente ci sono anche altre interpretazioni sull’origine di questo dolce ma fatto sta che oltre ad essere molto buono e anche facile da fare.

Ricetta gubana

Ingredienti per uno stampo da 20 cm di diametro

Per l’impasto:

  • 400 gr di farina “00”
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo intero
  • 4 tuorli
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 1 bicchierino di acquavite, rum o grappa

Per il ripieno:

  • 100 gr di fichi secchi
  • 100 gr di prugne secche
  • 100 gr di frutta candita tagliata a cubetti
  • 100 gr di noci sgusciate
  • 100 gr di mandorle pelate
  • 50 gr di pinoli
  • 75 gr di cioccolato fondente
  • 75 gr di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo per spennellare il dolce
  • 50 gr di pangrattato
  • scorza grattugiata di limone e di arancia q.b.

Come preparare la ricetta della gubana

Per prima cosa bisogna preparare l’impasto della gubana. Fate intiepidire il latte in un pentolino poi unire il lievito e mescolare per farlo sciogliere. Disponete la farina e formate la fontana poi aggiungete al centro lo zucchero, i tuorli e l’uovo, l’acquavite e il latte tiepido.

Impastare con le mani fino a rendere liscio ed omogeneo l’impasto e lasciar lievitare per un’ora coperto da un canovaccio pulito.

Intanto potete mettere l’uvetta in un piccolo recipiente e bagnarla con l’acquavite.

A questo punto, tritate le prugne e i fichi secchi e sistemateli in una terrina. Tritate anche il resto della frutta secca poi grattugiate il cioccolato fondete ed unite il tutto, insieme anche alla frutta candita, agli altri ingredienti che avete messo nella terrina.

Adesso fate sciogliere il burro in una padella poi unite il pangrattato e fatelo imbiondire per bene poi versate il tutto nella terrina e mescolate per bene.

Ora aggiungete anche un tuorlo e l’albume montato a neve ed amalgamate il tutto.

Arrivati in questo punto della ricetta, dovete prendere l’impasto della gubana, stenderlo in una sfoglia sottile con il matterello su di un piano spolverato di farina. Cercate di dare alla sfoglia la forma di un rettangolo.

Distribuire il ripieno su tutta la superficie dell’impasto che avete steso e poi arrotolatelo con cura fino ad ottenere un rotolo. Dare al rotolo la forma di una spirale e sistemare in una teglia foderata da carta da forno. Spennellare la superficie con l’altro tuorlo che vi è rimasto.

Tempo di cottura della gubana

Far preriscaldare il forno a 180°C e lasciar cuocere la gubana per circa un’ora. Cercate di sistemare la teglia nella parte centrale del forno in modo da ottenere una cottura omogenea.

Note: dopo la cottura si lascia raffreddare la gubana prima di tagliarla a fette ed assaporare tutto il suo gusto.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Gubana
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 1H
Tempo totale: 1H30M
Voto:
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...