Insalata capricciosa

Insalata capricciosa: come preparare la capricciosa, salsa con maionese e verdurine

insalata capricciosaL’Insalata capricciosa è un’insalata a base di maionese, carote e il sedano rapa. Ecco la ricetta dell’insalata capricciosa da preparare in casa.

Infatti bastano pochi ingredienti per fare un’ottima insalata capricciosa. La cosa importante che vi serve è la mandolina da cucina, in modo che gli ortaggi possano essere tagliati a filetti o bastoncini, che in gergo tecnico si chiama taglio a julienne. In alcune ricette dell’insalata capricciosa sono previsti anche l’aggiunta di peperoni, formaggio e prosciutto cotto. Avendo a disposizione diversi libri e manuali di cucina, non sono riuscito a trovare la ricetta originale dell’insalata capricciosa e pertanto ritengo che sia una preparazione che prende spunto dall’insalata russa, ma con la possibilità di aggiungere diversi tipi di ingredienti. Ed è proprio per questo motivo che si chiama “capricciosa“.

Ingredienti e ricetta per Insalata capricciosa

Ingredienti e dosi per 4 persone:

  • 300 gr di maionese
  • 100 gr di carote
  • 100 gr di sedano rapa
  • 1 peperone rosso
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di formaggio tipo Groviera
  • 1 cucchiaio di senape
  • olio, sale e pepe q.b.

Come fare l’insalata capricciosa

Lavare, pelare e tagliare a julienne le carote e il sedano.

Pulire il peperone, privarlo dei semi e tagliarlo a julienne.

Riunire il tutto in una ciotola capiente, condire con olio, aceto, sale e pepe.

A questo punto, unire il prosciutto e il formaggio a dadini, incorporare la maionese, la senape e mescolare il tutto.


L’insalata capricciosa è un piatto da servire freddo. Quindi è opportuno tenerla in frigorifero fino al momento di portarla in tavola.


Insalata capricciosa
Tempo di preparazione: 15M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO