Lasagne di mare: ricetta con pesce e frutti di mare


Lasagne di mare: ricetta con pesce e frutti di mare sfiziosa e delicata

lasagne con frutti di mareLe lasagne di mare sono una ricetta che si prepara con le sfoglie della lasagna e un ripieno a base di pesce e frutti di mare. Questo è un piatto per le grandi occasioni, in cui si vuole servire un primo di mare senza cucinarlo al momento, ma che si debba solo infornare prima di essere servito. Oppure si possono sempre preparare in anticipo, cuocerle e poi riscaldarle 10 minuti prima di portarle a tavola.

Per quanto riguarda questa ricetta, prepareremo la lasagna di mare in bianco senza besciamella, visto che il nostro obiettivo è quello di gustare in pieno il sapore del pesce e dei frutti di mare, che sono la base della preparazione.

Ad inizio settimana mi ha scritto Gilberto, che mi chiedeva come preparare le lasagne di mare, quale tipo di frutti di mare e di pesce utilizzare tra gli ingredienti.

La domanda è proprio giusta, visto che solitamente l’aggiunta di salse o altro incidono in negativo sul vero sapore della lasagna di mare, che, invece, deve essere gustosa ma allo stesso tempo delicata. Oggi infatti vedremo come si prepara una lasagna di mare, in cui si aggiungono sia i frutti di mare, che il pesce spada tagliato a dadini. Quest’ultimo, oltre a conferire il suo sapore alla lasagna, permette anche di ottenere uno spessore tra i vari strati delle lasagne.

Ricetta Lasagne di mare

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 gr di sfoglia per lasagne “pronta cottura al forno”
  • 2 calamari
  • 500 gr di gamberi
  • 1-2 fette di pesce spada
  • 1 kg di cozze
  • 500 gr di vongole
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • aglio q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Come fare le Lasagne di mare

Lavate i frutti di mare e fateli aprire separatamente in due tegami con due cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio.

Filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte, poi sgusciate sia le cozze che le vongole.

Pulire i calamari, tagliarli a pezzetti e farli rosolare velocemente in padella con un filo d’olio.

Nella stessa padella, fate rosolare il pesce spada tagliato a pezzetti.

Adesso saltate anche i gamberi e poi sgusciateli. Salare e pepare il tutto.

Come assemblare e cuocere le lasagne di pesce

Prendere una pirofila da forno, aggiungere sul fondo un mestolino di liquido di cottura dei frutti di mare e poi sistemare il primo strato di lasagna. Bagnarle leggermente con altro liquido di cottura e poi aggiungere uno strato di pesce e frutti di mare. Potete anche aggiungere, tra ogni strato, dei pomodorini tagliati a metà.

Coprite il tutto con un altro stato di lasagne e poi di frutti di mare e di pesce. Completare la lasagna ripetendo questo passaggio, fino a terminare tutti gli ingredienti.

I vari strati delle lasagne di mare devono essere irrorati con il liquido di cottura dei frutti di mare, ma bisogna fare attenzione a non aggiungerne troppo, ma giusto quello che serve per far ammorbidire le lasagne. 

Il tempo di cottura delle lasagne di mare è di circa 20 minuti a 180°C.

Il consiglio dello Chef…

Se le lasagne di mare devono essere servite successivamente, dopo averle cotte bisogna coprirle con un foglio di carta alluminio, il quale deve essere lasciato anche quando si devono riscaldare, in modo da farle rimanere molto succulente.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


lasagne di mare
Tempo totale: 1H
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...