Pasta al tartufo


Pasta al tartufo: come preparare delle pappardelle o tagliatelle al tartufo deliziose, buone come quelle del ristorante

pasta al tartufo

La pasta al tartufo è un primo piatto semplice e raffinato che può essere cucinato con varie ricette ed ingredienti. Infatti, per la preparazione della pasta al tartufo potete utilizzare diversi formati di pasta, tra cui le tagliatelle, le pappardelle, i tagliolini o le fettuccine. Per quanto riguarda il tipo di tartufo, si può scegliere tra quello  nero, bianco o estivo, ma dipende anche dalla disponibilità, o da quello che si riesce a trovare.

piatto di pasta al tartufoUna buona idea per cucinare la pasta al tartufo è quella di utilizzare l’olio al tartufo, che è già aromatizzato e quindi il suo sapore rende il piatto più intenso e caratteristico.

Ci sono anche diversi modi di cucinare la pasta al tartufo, che riguardano proprio l’utilizzo dell’olio o del burro, l’aggiunta o meno della panna o di una piccola quantità di pomodorini. Lo stesso vale per gli ulteriori ingredienti che possono essere abbinati a questa ricetta, come appunto la salsiccia o i funghi.

Oggi noi vedremo come cucinare la ricetta base della pasta al tartufo, in modo che poi possiate personalizzarla anche in base ai vostri gusti.

Ricetta pasta al tartufo

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 300 gr di pasta all’uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva o 40-50 gr di burro
  • 1 mestolo d’acqua di cottura della pasta o 200 ml di panna da cucina
  • circa 70-80 gr di tartufo
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

Come cucinare la pasta al tartufo

Pulire il tartufo con l’apposita spazzola, poi tagliarlo a fettine sottili con un coltello affilato, o con un affetta tartufi.

Intanto porre sul fuoco una padella con l’olio e lasciar rosolare lo spicchio d’aglio. Tritate finemente circa la metà del tartufo che avete affettato ed aggiungetelo in padella con l’aglio e l’olio (o burro). Lasciate cuocere per qualche minuto e poi spegnete il fuoco. In questa parte della ricetta della pasta al tartufo, potete anche aggiungere delle acciughe tritate, che conferiscono un gradevole sapore.

Intanto mettete sul fuoco una pentola con l’acqua, aggiunte un cucchiaio di sale e portare al bollore. Lessare la pasta e scolarla al dente, unirla nella padella con il condimento a base di tartufo ed amalgamare per qualche minuto, aggiungendo un mestolino d’acqua di cottura della pasta, o una piccola quantità di panna da cucina. Regolare di sale ed aggiungere il prezzemolo tritato.

Si consiglia di amalgamare la pasta al tartufo per pochi minuti, in modo che resti cremosa e non troppo asciutta. In ogni modo potete aggiungere un altro goccio d’acqua, per regolare la consistenza.

La pasta al tartufo deve essere prima disposta nei piatti e poi decorata con il resto del tartufo tagliato a fettine sottili. Aggiungere eventualmente un pizzico di pepe macinato fresco.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Pasta al tartufo
Tempo di preparazione: 5M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 15M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...