Pepite di pollo in pastella


Pepite di pollo in pastellaLe pepite di pollo in pastella sono una delle ricette preferite dai bambini.

Ecco la ricetta delle pepite di pollo in pastella da cucinare a casa.

Per fare le pepite di pollo in pastella si utilizza il petto di pollo tagliato a bocconcini e passato in un morbida pastella a base di tuorli, latte e farina.

Infatti, per cucinare delle gustose pepite di pollo è fondamentale la preparazione della pastella, che deve essere morbida e ben dorata, e per ottenere questo risultato si utilizzano solo i tuorli delle uova, che vanno aggiunti ad un composto omogeneo di latte e farina.

Inoltre, nella pastella delle pepite di pollo si possono aggiungere anche alcune spezie ed aromi, ma visto che questa è una ricetta per bambini, vi consiglio di preparala nel modo più facile e semplice, proprio come quella che segue.

Ricetta pepite di pollo in pastella

  • 600 gr di petto di pollo intero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 250 ml di latte
  • 250 gr di farina
  • 10 gr di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • circa 500 ml di olio per friggere

Come fare le pepite di pollo in pastella

Per prima cosa bisogna preparare la pastella per le pepite di pollo; quindi, mettere la farina in una ciotola di vetro, aggiungere poco per volta il latte intiepidito, nel quale è stato sciolto il lievito e mescolare con una frusta da cucina. Dopo aver ottenuto un composto privo di grumi, aggiungere i tuorli, un pizzico di sale e lavorare nuovamente con le fruste, per ottenere una pastella liscia ed omogenea.

Lasciar riposare la pastella per circa trenta minuti, coprendo la ciotola con la pellicola e riponendola nel frigorifero.

Tagliare il petto di pollo in tante pepite delle stessa misura, poi metterle nella ciotola con la pastella e mescolare il tutto, per far aderire la pastella alle pepite.

Per ottenere delle pepite di pollo perfette, bisogna immergere un pezzetto di pollo per volta nella pastella e metterlo subito nella padella, con l’olio bollente.

Mettere l’olio in una padella dai bordi alti e farlo riscaldare per bene.

Prendere le pepite di pollo dalla ciotola con la pastella ed adagiarle nell’olio. Friggere, poco per volta, le pepite di pollo in pastella fino a farle dorare per bene, avendo cura di rigirarle diverse volte.

Dopo la cottura, scolare le pepite di pollo su di un foglio di carta da cucina, aggiungere un pizzico di sale e servire.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Pepite di pollo in pastella
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 35M
Voto:
Basato su 3 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...