Pizza di scarole


Pizza di scaroleLa pizza di scarole è una ricetta napoletana che consiste in una pizza ripiena di scarole insaporite con acciughe, uvetta, pinoli, capperi e olive. Infatti la ricetta tradizionale che spesso viene indicata anche come ricetta originale prevede che siano proprio utilizzati questi ingredienti da aggiungere alla scarola durate la cottura in padella per poi utilizzarla come ripieno della pizza. Un’altra caratteristica fondamentale per la preparazione della pizza di scarole è l’impasto stesso, che deve essere molto morbido e spennellato con un tuorlo d’uovo per renderlo anche ben dorato dopo averlo messo nella teglia.

Ricetta pizza di scarole

Ingredienti per 8 persone:

Per l’impasto della pizza:

  • 500 gr di farina
  • 250 ml di acqua + 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 15 gr di lievito di birra
  • 15 gr di sale fino
  • 5 gr di zucchero

Per il ripieno di scarole:

  • 2-3 scarole
  • 10 gr di uvetta sultanina
  • 20 gr di capperi
  • 20 gr di pinoli
  • 10 filetti di acciughe
  • 50 gr di olive nere snocciolate
  • 4 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Disporre la farina a fontana mescolata con il sale. Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua, aggiungere anche l’olio e versare man mano sulla fa Far riposare l’impasto per almeno 2 ore.

Pulire e lavare le scarole, sbollentarle per pochi minuti, scolarle e passarle in padella con aglio e olio, dopodichè unire le acciughe, l’uvetta ammollata, i capperi dissalati, i pinoli, il sale e il pepe. Fr insaporire e togliere dal fuoco.

Dividere la pasta in due parti, stenderla la prima parte e metterla in una teglia unta d’olio, coprire con le scarole. Stendere l’altro pezzo di pasta e chiudere la pizza. Bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta, spennellare con un tuorlo d’uovo sbattuto.

Infornare la pizza di scarola ad una temperatura di 190°C e lasciarla cuocere per circa 40 minuti.

loading...