Polpo all’insalata: Ricetta facile e veloce.


Polpo all’insalata: ricetta tradizionale dell’insalata di polpo napoletana

Polpo all'insalata ricetta napoletanaIl polpo all’insalata è un antipasto di mare tipico della cucina napoletana, preparato con una ricetta tradizionale in cui si utilizza il polpo verace, che viene lessato, tagliato a pezzi e condito con olio, prezzemolo, sale e limone.

Di ricette per fare il polpo all’insalata ce ne sono tante, ma il modo giusto per cucinare il polpo all’insalata è piuttosto semplice, soprattutto con i consigli che seguono in questa preparazione, che completa quella che è la guida tecnica su come cuocere il polpo per insalata, in cui potete trovare anche tutti gli spunti e il procedimento preciso, sia che vogliate fare il polpo all’insalata fresco, sia per quello congelato.

Per quanto riguarda il condimento del polpo all’insalata, ci tenevo a fare una precisazione che riguarda un po’ il modo in cui viene condito anche in altri parti d’Italia, che può essere diverso, perché alcuni preferiscono aggiungere anche l’aceto. Come vi dicevo, gli ingredienti per condire il polpo all’insalata sono l’olio extravergine d’oliva, il sale e il limone, tra cui non può mancare il prezzemolo tritato ed eventualmente uno spicchio d’aglio tagliato a pezzi, che serve ad insaporire ulteriormente questo piatto, che non manca mai a Napoli.

A questi ingredienti si può aggiungere della semplice insalata o rucola, su cui adagiare il polpo all’insalata prima di metterlo nel piatto, poi ci sono altre versioni, come l’insalata di polpo con le patate, che segue il medesimo procedimento, sia nella preparazione, che nel condimento.

In ogni modo il polpo all’insalata deve essere condito con questi ingredienti, ma il succo di limone deve essere aggiunto solo al momento di servirlo, oppure, per non sbagliare, si mette uno spicchio di limone nel piatto, in modo che il commensale possa scegliere a suo piacimento se aggiungerlo o meno.

Ricetta polpo all’insalata

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 kg di polpo verace
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo q.b.
  • 1 limone
  • insalata q.b.
  • sale q.b.

Come fare il polpo all’insalata

Per prima cosa mettete sul fuoco un tegame pieno d’acqua, aggiungete due cucchiai di sale e fate bollire. Intanto, pulire il polpo, eliminando le interiora che si trovano all’interno della testa e poi togliete il becco, che si trova sotto i tentacoli. Poi passatelo sotto l’acqua, per sciacquarlo da eventuali residui. Mettete il polpo in un canovaccio e sbattetelo per un paio di volte nel lavandino, per fare rilassare i tendini all’interno dei tentacoli.

Tenete il polpo dalla testa ed immergetelo e riemergetelo più volte, finché non si sia arricciato completamente. A questo punto, il punto di ebollizione dell’acqua è sceso, quindi, appena comincia a bollire di nuovo, dovete calcolare che il tempo di cottura per il polpo all’insalata è di circa 35-40 minuti.

Trascorso questo tempo, alzarlo dall’acqua e sistemarlo in un piatto per farlo raffreddare. Appena il polpo per l’insalata si è raffreddato, si può procedere a tagliarlo a pezzi di circa 1-2 centimetri, mentre la testa del polpo deve essere tagliata a striscioline.

A questo punto, mettere il polpo in una terrina e condirlo con olio, sale e uno spicchio d’aglio, tagliato a pezzi non troppo piccoli. Mescolare per bene e coprire con un foglio di pellicola per alimenti.

Riporre il polpo all’insalata nel frigorifero per almeno un paio d’ore, poi aggiungere il prezzemolo tritato o a ciuffetti, il succo di limone e, dopo avergli dato un’ulteriore mescolata, potete servirlo su un letto di insalata.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Polpo all'insalata
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 35-40M
Tempo totale: 1H10M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...