Ricetta babà savarin


babà savarinIl Babà savarin viene fatto con la stessi ingredienti e ricetta del babà ma viene cotto in uno stampo da savarin e poi bagnato con la bagna al rum. Dopo averlo sformato e appunto bagnato si presenta con un buco al centro che lo rende ideale per essere decorato o farcito in vari modi. Il più classico e quello con la panna ma quello tradizionale rimane con la frutta coperta di gelatina per dare un effetto lucido anche al savarin. Vediamo la preparazione:

Ingredienti e ricetta per babà savarin

Per la pasta del savarin:

  • 500 gr di farina
  • 6 uova
  • 150 gr di burro
  • 150 ml di latte
  • 15 gr di zucchero
  • 10 gr di sale
  • 15 gr di lievito di birra.

Per lo sciroppo:

  • 600 ml d’acqua
  • 300 gr di zucchero
  • 50 gr di glucosio
  • 1 baccello di vaniglia
  • il succo di 1 limone
  • la buccia di 1 limone e di 1 arancia
  • 2 bicchierini di rum.

Preparazione

Sciogliere il lievito in un pò di latte, versare in planetaria, unire le uova, la farina setacciata e mescolata con il sale.

Cominciare ad impastare finché la pasta risulta elastica, a questo punto unire il burro e continuare ad impastare regolando la consistenza con il resto del latte. L’impasto deve risultare liscio ed elastico.

Far riposare per circa 4 ore, dopodiché sgonfiarla e metterla nello stampo imburrato ed infarinato.

Far lievitare fino al bordo dello stampo ed infornare il babà savarin nel forno caldo a 180°C fino ad ottenere una buona colorazione.

Intanto preparare lo sciroppo, mettere tutti gli ingredienti in una casseruola e portare a bollore. Passare il composto al setaccio e versare in una ciotola capiente. Mettete il babà savarin all’interno rigirandolo più volte nell’arco di 30 minuti. Metterlo su di una griglia per dolci per far cadere la bagna in eccesso. Decorare a piacere.

loading...