Ricetta Pane di segale

Ricetta Pane di segale: come preparare il pane di segale fatto in casa

pane di segaleIl pane di segale fatto in casa si prepara mescolando la farina di segale alla farina bianca, in modo da ottenere un impasto morbido e soffice.

Infatti il pane di segale è un tipo di pane che si distingue dalla sua colorazione piuttosto scura rispetto al pane tradizionale che siamo abituati a mangiare. Questo dipende dall’utilizzo della farina di segale, che, oltre a conferire al pane un gradevole sapore, ha anche molte proprietà benefiche sulla nostra salute.

Il pane di segale ha un basso contenuto calorico con una buona quantità di fibre, che lo rende indicato soprattutto per le persone che sono a dieta e non vogliono rinunciare ad accompagnare i loro pasti con il pane.

Oggi vedremo la ricetta per fare il pane di segale in casa, utilizzando pochi ingredienti, in modo da ottenere del pane molto saporito, preparato con la farina di segale, che potete trovare in ogni supermercato. Inoltre in questa preparazione ci vorrebbe anche il malto, che, oltre a favorire la lievitazione, permette di ottenere una crosta molto croccante. Se non riuscite a trovare il malto per fare il pane, potete sostituirlo con un cucchiaino di miele.

Ricetta pane di segale

Ingredienti per 1 pezzo di pane:

  • 250 gr di farina di segale
  • 250 gr di farina “00”
  • 250 ml di acqua
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di malto o di miele

Come fare il pane di segale

Sciogliere il lievito nell’acqua insieme allo zucchero, il malto o il miele. Mescolare le due farine in una ciotola capiente con il sale, poi unire l’olio e il composto di acqua e lievito.

Impastare il tutto, fino a rendere omogeneo l’impasto del pane di segale. Se volete impastare direttamente sulla spianatoia, bisogna disporre a fontana le due farine ed unire gradualmente l’acqua al centro.

In ogni modo, l’impasto del pane di segale deve essere impastato con le mani per dieci minuti e poi bisogna sbatterlo per un paio di volte sulla spianatoia.

Raccogliere l’impasto a forma di palla, spolverare di farina e coprire con un canovaccio. Lasciar riposare per 15 minuti.

Trascorso questo tempo, stendere l’impasto con le mani o il mattarello, senza fare un’eccessiva pressione. Bisogna dare all’impasto la forma di un rettangolo, in modo da poterlo avvolgere con molta facilità ed ottenere un bel pezzo di pane.

Avvolgere l’impasto del pane su se stesso, fino ad ottenere un filoncino, poi aggiungere eventualmente sulla superficie del pane dei fiocchi di segale.

Lasciar lievitare il pane con farina di segale per circa 2 ore direttamente nella teglia in cui dovete infornarlo.

Tempo di cottura del pane di segale 

Accendere il forno e far preriscaldare a 200°C, poi infornare il pane di segale e lasciar cuocere per circa 35-40 minuti, finché non risulta ben cotto.

Dopo la cottura, togliere il pane di segale dal forno e lasciarlo raffreddare, coprendolo con un canovaccio pulito.

Il consiglio dello Chef…


Il pane con farina di segale fatto in casa si conserva bene anche dopo alcuni gironi. Per una corretta conservazione bisogna farlo prima raffreddare e poi metterlo in una busta di carta o in un porta pane.


Pane di segale

Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 35M
Tempo totale: 55M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags: