Salsicce e friarielli


Salsicce e friarielliSalsicce e friarielli sono un piatto tipico e tradizionale della cucina napoletana, che viene servito come secondo piatto o come ripieno per panini, pizze ed altre specialità.
Se siete amanti di questo piatto, leggete anche la ricetta della pizza ripiena di salsiccia e friarielli.

La ricetta delle salsicce e friarielli si prepara con ingredienti semplici, come le salsicce di maiale tagliate a punta di coltello, che vengono aggiunte durante la cottura dei friarielli, precedentemente soffritti in un tegame con aglio, olio e peperoncino.

La preparazione tradizionale delle salsicce e friarielli ha però due varianti.
Una è quella casareccia e classica, in cui si lasciano imbiondire gli spicchi d’aglio in abbondante olio con un bel po’ di peperoncini piccanti, per poi unire i friarielli e lasciarli soffriggere per una decina di minuti, prima di coprire il tegame con un coperchio, in modo da farli appassire. In seguito si aggiungono le salsicce e si completa la cottura sia dei friarielli che delle salsicce.

L’altra versione della ricetta per cucinare le salsicce e friarielli prevede, invece, di sbollentare i friarielli per eliminare una parte dell’amarognolo, anche se questa caratterizza proprio il gusto della ricetta. D’altra parte, il colore dei friarielli dopo la cottura risulta più intenso e meno scuro, proprio perché è stato effettuato questo passaggio; oltretutto i gambi dei friarielli risultano più teneri e la successiva cottura è anche più veloce. Dopo aver effettuato questo passaggio, si scolano i friarielli e si mettono nel tegame con il soffritto di aglio, olio e peperoncino per poi farli insaporire ed aggiungere le salsicce che cuoceranno insieme ai friarielli per una ventina di minuti.

Quest’ultimo metodo di cottura delle salsicce e friarielli viene utilizzato soprattutto dai ristoranti o tavole calde, quando mettono nelle loro vetrine quei bei vassoi di salsicce e friarielli, dove i friarielli appaiono con un bel colore verde, mentre le salsicce hanno quella consistenza succulenta, conferita dalla cottura più breve rispetto a quella effettuata nella preparazione classica di questo piatto.

In ogni modo, oggi noi vedremo come si cucinano le salsicce e friarielli nelle case dei napoletani, dove il sapore di questo piatto è assicurato proprio dalla semplicità del procedimento utilizzato.

Ricetta Salsicce e friarielli

  • 6 mazzi di friarielli
  • 8 salsicce di maiale
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • 2-3 spicchi d’aglio tagliati a metà
  • 4-5 peperoncini piccanti tritati
  • sale q.b.

Come cucinare le salsicce e friarielli

Pulire i friarielli eliminando la parte dei gambi e delle foglie ingiallite o rovinate. Lavare più volte i friarielli nel lavello della cucina in modo da eliminare l’eventuale presenza di terra o insetti attaccati alle foglie. Ogni volta riempite il lavandino con dell’acqua, rigirate più volte i friarielli e lasciateli nell’acqua per 5 minuti in modo che tutte le impurità si possano depositare sul fondo del lavandino. Ripetete questa operazione per un paio di volte ed alla fine scolateli per bene di tutta l’acqua.

Adesso pulite gli spicchi d’aglio, eliminate la parte centrale. Poi si deve tagliare a metà ogni spicchio d’aglio ed eliminare la parte verde che si trova nel mezzo, dopodiché tagliare gli spicchi d’aglio in altre metà (così da poterli togliere dopo la cottura). Spesso si è soliti anche schiacciare con le mani gli spicchi d’aglio, ma in questo modo essi non rilasciano interamente il loro aroma, che caratterizza invece le salsicce e friarielli.

A questo punto, mettete l’olio in un tegame, unite gli spicchi d’aglio e i peperoncini tritati. Fate soffriggere il tutto a fiamma bassa per un paio di minuti o finché l’aglio è ben dorato. In questa parte della ricetta dovete fare attenzione a non bruciare il peperoncino, quindi potete prima far imbiondire l’aglio per bene e poi unire i peperoncini tritati.

Dopo questa parte della ricetta -che è fondamentale per dare il vero sapore alle salsicce e friarielli- dovete unire i friarielli ben sgocciolati, assicurandovi prima di spostare il tegame dal fuoco, per evitare che l’olio possa schizzare verso di voi.
Una volta aggiunti i friarielli, noterete che il volume di questi ultimi giunge fino al bordo del tegame, quindi abbassate la fiamma e coprite con un coperchio, in modo che il vapore che si crea all’interno del tegame faccia diminuire il volume dei friarielli.
Dopo circa 5 minuti cominciate a rigirare i friarielli e ricoprite di nuovo con il coperchio. Dopo altri 5 minuti, ripetete l’operazione e, se i friarielli sono diventati un pochino morbidi, potete aggiungere qualche pizzico di sale e rigirarli nuovamente. A questo punto potete unire le salsicce ai friarielli e coprire con il coperchio.
Rigirare più volte durante la cottura.

Tempo di cottura delle Salsicce e friarielli

Dopo aver fatto insaporire i friarielli nel soffritto, aggiungere il coperchio ed abbassare la fiamma. Lasciar cuocere per 10 minuti rigirando i friarilelli con una forchetta da cucina. A questo punto aggiungere nel tegame le salsicce ai friarielli, lasciar insaporire per qualche minuto e poi coprire con un coperchio.
Da questo momento il tempo di cottura delle salsicce e friarielli è di circa 30 minuti, ma si consiglia di togliere il coperchio 10 minuti prima di completare la cottura, in modo da far evaporare parte del liquido che si crea durante la cottura.

Dopo aver completato la cottura, sistemare le salsicce e friarielli in una pirofila.

Note: le salsicce e friarielli sono un piatto che si può mangiare sia caldo che freddo ed inoltre si può conservare anche per il giorno dopo. In questo caso, si può riscaldare all’occorrenza mettendo le salsicce e friarielli in un tegame sul fuoco per una decina di minuti.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Salsicce e friarielli
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 40M
Voto:
Basato su 6 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...