Scaloppine al limone


squisite scaloppine al limone cucinate con un'ottima ricettaScaloppine al limone: ricetta, ingredienti e procedimento per cucinare le scaloppine al limone, una delle ricette di carne più facile da preparare.

Le scaloppine al limone sono probabilmente il secondo piatto di carne più semplice e gustoso che si possa preparare in poco tempo. Non sempre la ricetta delle scaloppine al limone è cucinata come si dovrebbe, perché oltre agli ingredienti da utilizzare è fondamentale seguire alcuni passaggi del procedimento, che permettono di ottenere delle scaloppine al limone tenere e succulente, con quel fondo di cottura che diventa abbastanza consistente da avvolgere le fettine di carne.

Come si fanno le scaloppine al limone, si utilizza il burro o l’olio, si aggiunge anche il vino….ma soprattutto quanto tempo devono cuocere? 

Cucinare delle ottime scaloppine al limone è davvero facile, gli ingredienti sono pochi e la preparazione è così semplice che può essere preparata anche dai meno esperti ai fornelli.

Ricetta Scaloppine al limone

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr di fettine di carne per scaloppine (fesa di vitello, controfiletto, scamone o altro tipo di carne a scelta tagliata piuttosto sottile)
  • 6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva oppure 50 grammi di burro
  • farina q.b.
  • il succo di 1 limone
  • 8 fettine di limone
  • 100-150 ml di vino bianco o di brodo
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo tritato (facoltativo)

Come fare le scaloppine al limone

Passare le fettine di carne nella farina, facendo una lieve pressione e cercando di far cadere la farina in eccesso. Si consiglia di effettuare questo passaggio della ricetta un attimo prima di metterle nella padella.

Far riscaldare per bene l’olio (oppure il burro che deve spumeggiare) in un’ampia padella, adagiare le fettine di carne e lasciare rosolare per 1 minuto per lato, rigirandole almeno 2 volte e tenendo la fiamma abbastanza vivace.

A questo punto bisogna aggiungere l’ingrediente liquido, che può essere il vino bianco o il brodo, che, a contatto con la farina intono alle scaloppine, formerà una salsina densa. In questa parte della preparazione, prima di aggiungere il vino bisogna abbassare la fiamma, in modo che le fettine possano diventare tenere. Aggiungere il sale ed eventualmente un pizzico di pepe.

Tempo di cottura delle scaloppine al limone

Da questo momento, far cuocere le scaloppine al limone per 5 minuti, rigirandole più volte per far addensare il fondo di cottura. Trascorso questo tempo, aggiungere il succo di limone e lasciar cuocere le scaloppine ancora per circa 1 minuto, per farle insapore, adagiando anche le fette di limone su ogni fettina di carne.

Servire le scaloppine accompagnate con la loro salsina al limone.

Note: I tempi di cottura possono variare di qualche minuto in base al tipo di carne utilizzato. Inoltre, ogni fettina di carne per le scaloppine deve pesare circa 75 grammi e, nel caso in cui non siano state tagliate sottili, bisogna batterle con un batticarne, in modo da facilitarne la cottura.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Scaloppine al limone
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 15M
Voto:
Basato su 6 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...