Sformato di zucchine


piatto con sformato di zucchine

Lo sformato di zucchine è un antipasto semplice e raffinato: Ecco come preparare in modo facile la ricetta per un buonissimo sformato di zucchine. Ci sono diversi modi di preparare lo sformato di zucchine ma le ricette che voglio darvi oggi sono quelle che ho imparato in questi anni.

La prima ricetta è quella classica in cui si prepara una base di patate lesse e schiacciate alla quale poi si aggiungono le zucchine, le uova e altri ingredienti. L’altra ricetta invece consiste nel sostituire le patate con il pane a latte (quello dei tramezzini) che deve essere tritato nel mixer poi si aggiunge una quantità di panna da cucina, uova, zucchine e il resto degli ingredienti. Il risultato di quest’ultimo sformato di zucchine è davvero unico in quanto viene esaltato tutto il gusto delle zucchine pur avendo un sapore molto delicato. Adesso vediamo le ricette per preparare lo sformato di zucchine che può essere servito sia come antipasto, come contorno e anche come piatto unico.

Ricetta tradizionale sformato di zucchine

Ingredienti per 6 persone:

  • 600 gr di zucchine
  • 500 gr di patate
  • 1/2 cipolla
  • 30 gr di parmiggiano grattugiato
  • 3 uova
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • sale
  • pepe q.b.

Come fare lo sformato di zucchine

Prendete una pentola e riempitela d’acqua poi lavate le patate e mettetele nella pentola. Porre sul fuoco a fiamma bassa e far cuocere le patate per circa 30 minuti da quando l’acqua comincia a bollire.

Intanto lavate e pulite le zucchine poi tagliatele prima a metà in senso orizzontale e poi fatele a fettine sottili.

Tritate la cipolla e fatela imbiondire in una padella con l’olio. Unite le zucchine e saltatele a fiamma alta per circa 10 minuti. Regolate di sale.

Appena le patate sono cotte, scolatele e sbucciatele poi schiacciatele con lo schiacciapatate.

Mettete le patate schiacciate in una terrina e condite con sale e pepe poi appena si sono intiepidite unite il formaggio grattugiato e le uova una per volta mescolando per bene. A questo punto unite anche le zucchine ed amalgamatele per bene al composto. Per un effetto più omogeneo bisogna frullare le zuccherine e poi unirle ed amalgamarle agli altri ingredienti. Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, assaggiate se di sale va bene.

Adesso prendete uno stampo oppure degli stampini monoporzione e lucidateli con il burro poi passateci dentro un pochino di pangrattato facendolo aderire per bene all’interno di tutto lo stampo.

Tempi di cottura dello sformato di zucchine

Riempite lo stampo o gli stampi con il composto di zucchine ed infornate a 190°C per circa 35-40 minuti. Tenete presente che i tempi di cottura variano in base alla grandezza dello stampo o degli stampini, naturalmente se utilizzate gli stampini monoporzione i tempi di cottura diminuiscono.

Ricetta sformato di zucchine senza patate

Se invece volete preparare uno sformato di zucchine senza patate ecco la ricetta. Ma utilizzate esclusivamente il pane al latte.

  • 1 confezione di pane a latte (circa 5 fette)
  • 500 gr di zucchine
  • 200 ml di panna da cucina
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • sale
  • pepe

Saltate le zucchine come nella ricetta precedente. Spezzate le fette di pane al latte e mettetele in un mixer poi frullare il tutto per bene fino ad ottenere tante piccole bricioline.

Mettere il pane frullato in una terrina, unire la panna, le uova, il formaggio, il sale e il pepe. Mescolare il tutto fino a rendere il composto omogeneo. Unire anche le zucchine e mescolare il tutto.

Sistemare il composto negli stampi in precedenza imburrati e spolverati con del pan grattato ed infornare a 190° Per circa 40 minuti.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Sformato di zucchine
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 35M
Tempo totale: 55M
Voto:
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...