Spaghetti ai ricci di mare


Ricetta spaghetti ai ricci di mare: ecco come cucinare e preparare una ricetta facile per degli ottimi spaghetti con la polpa di ricci di mare.

Spaghetti ai ricci di mareI ricci di mare che vengono utilizzati in cucina sono tutti esemplari femminili in quanto la parte che viene consumata e quella delle uova contenute al suo interno.

Per riconoscere un riccio di mare da mangiare, basta guardare il colore che deve essere marrone, verde scuro o violaceo. Il sapore delle sue uova è molto delicato e facilmente riconoscibile, nel caso non volete perdere molto tempo a ricavare la polpa dai ricci di mare freschi, potete acquistare la polpa di riccio già pronta per preparare gli spaghetti.

Ingredienti e ricetta degli Spaghetti ai ricci di mare

Per 4 persone:

  • circa 40 ricci di mare oppure 1 scatola di polpa di ricci
  • 1-2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 200 gr di pomodorini pachino
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato, sale q.b.

Come fare gli spaghetti ai ricci di mare

Se avete a disposizione i ricci freschi, aprirli ed estrarre le uova e metterle in una ciotolina.

Tritare finemente l’aglio e farlo imbiondire in una padella con l’olio e il peperoncino tritato.

Lavare e tagliare i pomodorini a metà, aggiungerli in padella con il condimento e coprire con un coperchio.

Appena i pomodorini si sono appassiti, aggiungete un pizzico di sale e poi la polpa dei ricchi. Mescolate un pochino poi unite un mestolino d’acqua di cottura della pasta.

Lasciar cuocere a fiamma bassa per un paio di minuti.

Cuocere la pasta, scolarla gli spaghetti al dente ed unirla al condimento in padella.

Cominciare a saltare gli spaghetti con il condimento a base di polpa di ricci, , aggiungere il prezzemolo e mantecare con cura e poi servire.

Note: Per ottenere una consistenza più densa del sugo ai ricci di mare bisogna aggiungere circa 100 ml di passata di pomodoro e solo 100 gr di pomodorini.

loading...