Spaghetti al granchio


spaghetti al granchioRicetta spaghetti al granchio: ecco come preparare il sugo con il granchio fresco per condire la pasta ed ottenere un gustoso primo piatto di mare.

Il granchio di mare si utilizza in cucina per la preparazione di molte ricette, ma spesso non si conosce il tipo di granchio da utilizzare per fare il sugo per la pasta.

I due tipi di granchio di mare più utilizzati sono il granciporro, che può arrivare a misurare fino a 30 centimetri, e il granchio fellone, che ha dimensioni ridotte rispetto al granciporro. Entrambi questi 2 tipi di granchio possono essere utilizzati per cucinare la pasta al granchio; inoltre, il sugo avrà una consistenza diversa, a seconda che si scelga di preparare gli spaghetti al granchio con i pomodorini freschi, oppure con una piccola quantità di passata di pomodoro. In quest’ultimo caso otterremo un sugo più cremoso con cui mantecare la pasta.

Per questo piatto potete utilizzare gli spaghetti, le linguine o i paccheri. L’importante è fare un ottimo sugo con il granchio fresco.

Ricetta spaghetti al granchio

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di granchi freschi
  • 400 gr di spaghetti
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 250 gr di pomodorini o 200 ml di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Procedimento:

Mettere sul fuoco un tegame pieno d’acqua, aggiungere due cucchiai di sale  e portare al bollore.

Intanto, far imbiondire l’aglio in un altro tegame con l’olio, aggiungere anche il peperoncino e far rosolare il tutto per qualche minuto.

Immergere i granchi nell’acqua bollente, lasciarli cuocere per soli 5 minuti, poi toglierli e metterli in un piatto. In questo modo, parte del sapore dei granchi viene scaricato nell’acqua in cui andremo a cuocere la pasta.

Adesso staccate le chele dai granchi e mettetele nel tegame con l’olio. Intanto aprire la carcassa ed estrarre tutta la polpa ed aggiungere anche questa nel tegame con l’olio e le chele. A questo punto, fate saltare il tutto nel tegame per qualche minuto, poi sfumate con un goccio di vino, lasciate evaporare ed aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti con un pizzico di sale.

Cuocere il sugo di granchio per altri 5 minuti,  coprendo il tegame con un coperchio.

Lessare gli spaghetti, scolarli al dente ed unirli al condimento. Mantecare gli spaghetti al granchio per qualche minuto, aggiungendo anche il prezzemolo tritato ed eventualmente un goccio d’acqua di cottura della pasta.

Dopo aver amalgamato per bene il tutto, non resta che servire gli spaghetti al granchio.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


spaghetti al granchio
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 20M
Voto:
Basato su 12 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...