Spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine


spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchineGli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine sono un primo semplice, gustoso e raffinato, da preparare in poco tempo.

Per la preparazione degli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine potete utilizzare dei gamberi oppure dei gamberetti sgusciati, mentre per quanto riguarda le zucchine si consiglia di tagliarle in piccoli cubetti in modo che possano conferire anche un bell’aspetto al piatto.

In questi giorni avevo una confezione di spaghetti al nero di seppia e volevo preparare un piatto buono ma anche molto veloce perché non avevo tanto tempo a disposizione. Allora mi è venuto in mente di cucinare gli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine aggiungendo anche qualche pomodorino, per contrastare il colore nero degli spaghetti. Il risultato è stato quello di un primo piatto davvero saporito che vi invito a provare.

Ricetta spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di spaghetti al nero di seppia
  • 500 gr di gamberi
  • 250 gr di zucchine
  • 150 gr di pomodorini
  • 6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

Come cucinare gli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine

Procedimento

Far imbiondire l’aglio in una padella con 4 cucchiai d’olio, dopodiché unire i gamberi e lasciarli rosolare per un paio di minuti rigirandoli da entrambi i lati e poi sfumarli con un goccio di vino bianco (meno di un bicchierino). Non appena il vino è evaporato, togliere i gamberi dalla padella e sistemarli in un piatto. Unire nella stessa padella le zucchine tagliate a dadini e farle rosolare per circa 5-6 minuti aggiungendo a metà cottura anche i pomodorini tagliati a metà. Aggiungere qualche pizzico di sale e pepe e poi, terminata la cottura, rimette i gamberi nella padella, aggiungere un goccio d’acqua di cottura della pasta e coprire il tutto con un coperchio.

A questo punto, lessare gli spaghetti al nero di seppia e scolarli al dente.

Amalgamare gli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine, aggiungendo il prezzemolo tritato ed anche un filo d’olio a crudo.

In questa fase della ricetta è fondamentale far amalgamare per bene gli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine, e quindi quel goccio d’acqua di cottura che abbiamo aggiunto ci permette di ottenere anche un’ottima consistenza.

Adesso non resta che dividere nei piatti gli spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine e portarli in tavola per poterli gustare.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Spaghetti al nero di seppia con gamberi e zucchine
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 30M
Voto:
Basato su 5 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...