Spaghetti al tonno in scatola


Spaghetti al tonno in scatola e pomodoriniGli spaghetti al tonno in scatola sono un primo piatto di pasta semplice e saporito che si può cucinare sia in bianco che con i pomodorini.

Ieri mi ha scritto Giuseppe che mi chiedeva come fare un buon piatto di pasta con il tonno in scatola e quali sono gli ingredienti che si possono utilizzare?

Per cucinare la ricetta degli spaghetti al tonno in scatola si utilizzano pochi ingredienti che sono appunto gli spaghetti, il tonno in scatola, l’aglio, l’olio, un pizzico di peperoncino ed il prezzemolo tritato. Volendo si possono anche aggiungere i pomodorini, i capperi e le olive per ottenere un piatto ancora più buono. Quindi ci sono più ricette per fare gli spaghetti al tonno in scatola che possono essere preparate in base agli ingredienti che abbiamo a disposizione, ma anche in base al sapore che vogliamo conferire al piatto che stiamo cucinando.

In ogni modo, nella spiegazione che segue ci sono tutti i consigli per preparare gli spaghetti al tonno in scatola in bianco, con pomodorini, con o senza olive e capperi.

Ricetta spaghetti al tonno in scatola

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di spaghetti o altro tipo di pasta
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva oppure l’olio delle scatolette di tonno
  • 160 gr di tonno in scatola all’olio d’oliva (circa 100 grammi se sgocciolato)
  • 1 spicchio d’aglio tritato o tagliato a fettine
  • 1/2 peperoncino piccante
  • 2 ciuffi di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Altri ingredienti:

  • 8 pomodorini
  • 50 gr di olive nere
  • 1 cucchiaio di capperi

Come fare gli spaghetti al tonno in scatola

Personalmente quando devo cucinare gli spaghetti al tonno in scatola, utilizzo la stessa base che serve per fare la pasta con aglio, olio e peperoncino. In questo caso la quantità è inferiore proprio perché viene anche aggiunto il tonno in scatola. Quindi per prima cosa vi consiglio di sbucciare lo spicchio d’aglio, eliminare la parte centrale e poi tritare finemente il resto. Se non gradite troppo il sapore dell’aglio potete farlo semplicemente imbiondire nell’olio per qualche minuto, ma tenete in considerazione che se viene messo tritato finemente rilascia un gradevole sapore che si abbina perfettamente con gli altri ingredienti della ricetta.

Mettere l’olio in una padella antiaderente, aggiungere l’aglio tritato ed un pizzico di peperoncino. Lasciar dorare il tutto e poi unire il tonno in scatola precedentemente sgocciolato. A questo punto fate rosolare il tutto per un minuto e poi aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Se invece volete anche aggiungere i capperi e le olive nere, dovete ricordare che i capperi vanno messi nella padella prima di aggiungere i pomodorini mentre le olive nere vanno messe dopo aver unito i pomodorini e solo 2-3 minuti prima di completare la cottura.

In ogni modo, il tempo di cottura del del sugo di tonno in scatola è di circa 5 minuti, in particolar modo se utilizzare i pomodorini freschi. Questo è il tempo necessario per far scottare i pomodorini e farli amalgamare con il tonno in modo da creare un sughetto saporito con cui condire gli spaghetti.

Invece nella versione in bianco non dovete aggiungere i pomodorini. Quindi potete direttamente lasciar cuocere il tutto per qualche minuto. Ricordate che per la preparazione degli spaghetti al tonno in scatola è proprio fondamentale il tempo di cottura che non deve essere eccessivo ma piuttosto quel tanto che serve per far insaporire il tutto senza far cuocere troppo gli ingredienti. Infatti, anche nella versione degli spaghetti al tonno in scatola con pomodorini, diventa necessario lasciar cuocere il tutto per 4-5 minuti. Inoltre ci sono anche altre versioni in cui si aggiunge proprio il pomodoro per ottenere un vero è proprio sugo, ma che personalmente sconsiglio proprio perché si perde tutto il vero sapore di questo piatto.

Quindi, dopo aver preparato il condimento della pasta con il tonno in scatola, arriva il momento di lessare gli spaghetti. In questo caso lessateli sempre al dente e poi amalgamateli con il condimento nella padella aggiungendo anche il prezzemolo tritato.

Se volete ottenere una maggiore consistenza, allora dovete aggiungere anche un goccio d’acqua mentre amalgamate gli spaghetti al tonno in scatola, altrimenti vi basta unire la pasta nella padella e saltare il tutto per poco più di un minuto.

Adesso che gli spaghetti al tonno in scatola sono pronti, non resta che sistemarli nei piatti e portarli in tavola.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Spaghetti al tonno in scatola
Tempo di preparazione: 5M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 10M
Voto:
Basato su 9 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...