Spaghetti con sugo all’aragosta

Spaghetti con sugo all’aragosta: primo piatto di mare raffinato con l’aragosta

Spaghetti con sugo all'aragostaRicetta per spaghetti all’aragosta: ecco come cucinare gli spaghetti con sugo all’aragosta. Tra le tante ricette per preparare la pasta con l’aragosta, vi voglio spiegare il modo tradizionale per realizzare questo tipo di piatto, per ottenere un buonissimo sugo d’aragosta con cui condire gli spaghetti o le linguine.

 

Si possono utilizzare sia le aragoste fresche che congelate, ma in quest’ultimo caso fatele scongelare completamente prima di cucinarle. Il segreto di un buon piatto di spaghetti sta nel seguire correttamente i passaggi relativi alla cottura dell’aragosta, la giusta quantità d’olio e di pomodoro da aggiungere. In questo modo, quando andiamo a condire gli spaghetti con il sugo d’aragosta, questi risultano molto saporiti e ben succulenti, al punto da creare un sugo ben amalgamato con tutti gli ingredienti che andiamo ad utilizzare.

Adesso vediamo nel dettaglio la ricetta che è anche molto facile da preparare

Ingredienti per spaghetti con sugo all’aragosta

Dosi per 4 porzioni:

  • 2 aragoste da 600-700 gr l’una
  • 350 gr di spaghetti
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 75 ml d’olio extravergine d’oliva
  • 1 passata di pomodoro da 700 gr
  • 4 ciuffi di prezzemolo tritato

Come fare gli spaghetti con l’aragosta

Tagliate le aragoste a metà nel senso della lunghezza, poi eliminate il budellino nero che attraversa la coda.

Sbucciate gli spicchi d’aglio, metteteli in un tegame ed aggiungete l’olio. Fate rosolare gli spicchi d’aglio a fiamma bassa, in modo che rilascino nell’olio tutto il loro aroma. Appena cominciano a dorarsi, unite anche il peperoncino piccante tritato. Dopo circa due minuti, eliminate l’aglio ed aggiungete le aragoste che avete spaccato a metà. Fate rosolare le aragoste per 5 minuti, rigirandole più volte. Appena le aragoste si sono rosolate, abbassate la fiamma al minimo ed unite la passata di pomodoro, ed aggiungete un pizzico di sale. Coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Prima di terminare la cottura del sugo d’aragosta, mettete sul fuoco anche la pentola con l’acqua per lessare gli spaghetti. Controllate i tempi di cottura riportati sulla confezione, in modo da lessarla mentre terminate la cottura del sugo.

Scolare gli spaghetti al dente e conditeli nel sugo all’aragosta, unite una bella spolverata di prezzemolo tritato e fate amalgamare per circa un minuto.

Disporre gli spaghetti nei piatti o in un vassoio ed accompagnare con le aragoste che avete cotto nel sugo.


Note: In questa ricetta non abbiamo utilizzato il vino per sfumare l’aragosta, in quanto la sua carne è molto delicata e per tanto deve essere gustata in tutto il suo sapore.


Spaghetti con sugo all'aragosta
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 40M
Tempo totale: 60M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 13 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO