Spezzatino con patate e piselli: Ricetta facile e veloce


spezzatino con patate e piselliLo spezzatino con patate e piselli è un secondo piatto della nostra tradizione culinaria ma molte volte quando si deve cucinare si hanno delle difficoltà sia per la preparazione che per la cottura. Infatti oggi mi ha scritto Elisabetta che mo chiedeva come cucinare lo spezzatino con patate e piselli in modo che la carne diventa tenera senza far sfaldare le patate e i piselli.

Oggi infatti vedremo la ricetta facile e veloce per preparare lo spezzatino con patate e piselli, utilizzando tutte quelle tecniche di cottura per ottenere uno spezzatino tenero e succulento e con inoltre delle patate e dei piselli che mantengono la loro consistenza durante la cottura. Ma il primo consiglio e quello di utilizzare uno spezzatino di manzo di buona qualità, quindi potete farvi consigliare dal vostro macellaio qual’è il miglior taglio di carne che ha a disposizione per preparare lo spezzatino. Vi dico questo perché molte volte ci sono delle carni che non sono state frollate per bene e quindi essendo una preparazione che ha una cottura prolungata può essere preparata con diversi tipi di carne come il girello, la spalla, il taglio reale o la pancia.

Ricetta Spezzatino con patate e piselli

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 600 gr di carne per spezzatino
  • 400 gr di patate
  • 200 gr di piselli
  • 1/2 cipolla
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo o acqua q.b.
  • sale e pepe q.b.

Come fare lo Spezzatino con patate e piselli

Tritare finemente la cipolla e farla appassire in un tegame con i quattro cucchiai d’olio.

Intanto tagliare la carne dello spezzatino in tanti bocconcini uguali, passarli nella farina ed unirli nel tegame con la cipolla e l’olio.

Lasciar rosolare per 10 minuti rigirando la carne più volte poi bagnare con il vino bianco e lasciar evaporare.

Durante la rosolatura delle spezzatino la fiamma deve essere abbastanza alta poi una colta che è stato aggiunto il vino bianco si può abbassare al minimo.

Inoltre nella base del soffritto dello spezzatino con patate e piselli potete aggiungere anche una crosta di sedano tagliata a pezzetti e una carota tagliata a dadini.

Aggiungere due o tre mestoli di brodo caldo fino a coprire lo spezzatino per poco più della metà della sua altezza. Coprire con il coperchio  e lasciar cuocere per circa 30 minuti aggiungendo man mano altro brodo per non far asciugare il tutto. Poi unire prima le patate e lasciar cuocere per altri 30 minuti e 10 minuti prima di completare la cottura unire anche i piselli.

Intanto lavate e sbucciate le patate poi tagliatele a pezzi e mettetele in una ciotola piena d’acqua. Per i piselli potete utilizzare un barattolo di quelli cotti in modo da ottimizzare i tempi della preparazione.

Tempo di cottura dello Spezzatino con patate e piselli

Dopo aver seguito tutti i consigli della preparazione, bisogna ricordare che lo Spezzatino con patate e piselli deve cuocere per un totale di circa 60 minuti. Quindi sia le patate che i piselli devono essere aggiunti solo dopo che la cottura è cominciata da 30 minuti altrimenti si rischia di sfaldarli e quindi non ottenere il risultato desiderato.

Consigli: solo al termine della cottura potete togliere il coperchio dal tegame con lo spezzatino patate e piselli in modo che possa asciugarsi secondo la consistenza che si preferisce.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Spezzatino con patate e piselli
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 60M
Tempo totale: 1H20M
Voto:
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...