Straccetti di vitello con verdurine


straccetti di vitelloGli straccetti di vitello sono semplici da preparare e ottimi da abbinare alle verdure. Ecco la ricetta per preparare gli straccetti di manzo con verdurine cotte.

Questo piatto è gustoso e succulento e inoltre è adatto ad ogni occasione. È anche molto versatile, poiché può essere servito anche freddo.
Di sicuro farete colpo sui vostri commensali, se deciderete di preparare gli straccetti di vitello, da accompagnare con verdure come le carote baby, i cipollotti e gli spinaci.
Questo modo di cucinare il vitello può essere una variante del più noto vitello tonnato.

Gli ingredienti di questa ricetta col vitello permetteranno di realizzare un secondo piatto di carne molto apprezzato.

Come preparare gli straccetti di vitello con verdurine

Ingredienti e dosi per 4 persone: 

  • 600 gr di fettine di vitello
  • 300 gr di carotine baby
  • 300 gr di cipollotti
  • 200 gr di spinaci novelli
  • 30 gr di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe quanto basta

Procedimento:

Per prima cosa dovete pulire le carote e i cipollotti, immergerli in acqua bollente per due minuti e scolarli.

Adesso battere le fettine per assottigliarle, poi tagliarle a stiscioline larghe due centimetri ciascuna.

Soffriggere il burro con l’aglio, aggiungere le fettine e farle rosolare.
A questo punto unire le carotine e i cipollotti precedentemente cotti,  bagnare con il vino bianco e lasciar evaporare, regolare di sale e pepe le verdure e la carne.

Disporre gli spinaci novelli nei piatti, adagiare su di essi gli straccetti e spolverare con prezzemolo finemente tritato.

Il vostro secondo piatto di carne a base di vitello è pronto e, grazie agli spinaci novelli e alla spolverata di prezzemolo finale, il risultato che otterrete sarà anche bello da vedere, oltre che buono da mangiare per voi e i vostri ospiti.

Note: Potete variare a vostro piacimento le verdure con le quali servire gli straccetti di vitello, aggiungendo, ad esempio, delle patate. Fate comunque attenzione che il piatto rimanga ben equilibrato e controllate attentamente i tempi di cottura delle varie verdure.

loading...