Strudel di mele ricetta originale


Strudel di mele ricetta originale, per preparare lo strudel fatto in casa con la ricetta originale austriaca

strudel-di-mele-ricetta-originale

Strudel di mele ricetta originale austriaca: ecco come si prepara l’Apfelstrudel, il gustosissimo dolce di mele dal ripieno morbido e caldo.

Oggi voglio proporvi la vera ricetta originale dello strudel di mele, sia nella versione classica, che nella versione moderna. La ricetta è Austriaca, anche se ho trovato ricette simili nel Trentino Alto Adige e nella versione Tirolese. Vi consiglio di provare questa preparazione, che è proprio la ricetta originale dello strudel di mele austriaco, chiamato “Apfelstrudel“.

Strudel di mele ricetta originaleIl nome “strudel“, in tedesco, significa “vortice” e deriva dal fatto che questo dolce con le mele è costituito da una pasta arrotolata, contenente il ripieno. La pasta per lo strudel può essere sia dolce che salata, ma la versione più nota di questa ricetta è lo strudel di mele. I veri ingredienti dell’Apfelstrudel sono le mele, i pinoli o mandorle, l’uvetta e la cannella.

Ho assaggiato lo strudel per la prima volta proprio in Austria, paese natale di questo dolce di mele e uvetta. Sono stato subito colpito dalla dolcezza del suo ripieno, davvero gradevole e particolare, e dalla morbidezza delle mele, che si sposa con la croccantezza della pasta che lo avvolge.

Se siete alla ricerca di un gustoso dolce di mele facile da preparare, vi consiglio questa ricetta dello strudel di mele, nella sua versione originale e in una variante più moderna.

Strudel di mele ricetta originale

Ricetta originale Strudel, ingredienti per 10 persone:

  • 350 gr di farina
  • 1 uovo
  • 20 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 125 ml di acqua
  • 2-3 gocce di aceto o di succo di limone
  • 750 gr di mele affettate in maniera sottile
  • 100 gr di mollica di pane tostata leggermente al forno
  • 50 gr di zucchero
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 50 gr di uvetta di Smirne
  • 25 gr di mandorle sfilettate
  • 1 bicchierino di rum
  • 100 gr di burro.

Ricetta strudel nella versione classica:

Per prima cosa vediamo come preparare l’impasto dello strudel di mele, per cui ci serviranno la farina, 1 uovo, burro, aceto e acqua tiepida.

Disporre la farina a fontana, fare un buco al centro ed unire l’uovo sbattuto, il burro fuso, il sale, l’aceto e l’acqua fatta intiepidire. Impastare fino ad ottenere un impasto elastico. Raccogliere l’impasto, formando una palla e lasciar riposare per circa 1 ora, coprendolo con un canovaccio infarinato.

Trascorso il tempo di riposo, stendere la pasta sulla spianatoia, fino ad ottenere una sfoglia sottile dalla forma di un rettangolo.  Trasferire la sfoglia su di un canovaccio spolverato di farina ed aggiustare per bene con le mani, per darle la forma di un rettangolo. Con una rondella eliminare i bordi in eccesso, per darle una forma regolare.

Ripieno dello strudel di mele

Spennellare la superficie con il burro fuso. Disporre al centro le mele affettate sottilmente, unire la mollica di pane tostata, l’uvetta, lo zucchero mescolato con la cannella e le mandorle. Spruzzare il tutto con il rum, mescolare leggermente con le mani. Avvolgere la pasta su se stessa, sollevando un’estremità del panno sottostante, in modo da farle racchiudere al centro la farcitura e sigillando i bordi di chiusura.

Trasferire lo strudel su di una placca unta di burro ed infornare a 180°C per circa 30 minuti. Terminata la cottura, togliere dal forno, lucidare la superfice con del burro fuso e spolverare di zucchero a velo.

Lo strudel nella versione originale può essere servito sia caldo che freddo. Nella versione fredda va accompagnato con panna montata chantilly.

Ricetta Apfelstrudel “Strudel di mele” versione moderna Austriaca

Ingredienti per la sfoglia:

  • 150 gr di farina “0”
  • 1 uovo
  • 20 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • acqua q.b.

Per il ripieno dello strudel:

  • 800 gr di mele affettate sottilmente
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di mollica di pane grattugiata e tostata in forno
  • 1 pizzico di cannella
  • 100 gr di uvetta passa
  • 100 gr di burro.

Procedimento:

Disporre la farina a fontana e mettervi al centro l’uovo, il burro e un pizzico di sale. Cominciare ad impastare aggiungendo un goccio di acqua tiepida, fino ad ottenere un impasto elastico, che non si attacca alle mani. Terminato l’impasto dello strudel, spennellarlo con olio di semi, coprirlo con un canovaccio e farlo riposare per 1 ora. Trascorso il tempo di riposo, stendere la sfoglia con il mattarello e disporla su di un canovaccio infarinato, dandole la forma rettangolare ed eliminando con una rondella la pasta in eccesso.

Adesso passiamo a preparare il ripieno dello strudel. Affettare le mele e disporle su quasi tutta la superficie del rettangolo di sfoglia. Unire l’uvetta, la mollica di pane, lo zucchero mescolato alla cannella. Bagnare il tutto con il burro fuso.

Sollevare il panno sottostante ed avvolgere la sfoglia su se stessa, come descritto nella ricetta dello strudel precedente. Sigillare la sfoglia arrotolata con la fine del bordo.

Disporre lo Strudel di mele su di una placca imburrata. Spennellare la superficie del dolce con il burro fuso ed infornare a 180°C per circa 35 minuti.

Note: se avete poco tempo a disposizione, potete anche optare per preparare lo strudel di mele con la pasta sfoglia pronta, per poi aggiungere il ripieno di mele, uvetta, mandorle e cannella. In questo modo potrete realizzare uno strudel veloce e comunque molto buono.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Strudel di mele ricetta originale
Tempo di preparazione: 25M
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 55M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...