Tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini


Tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini e prezzemoloLe tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini sono un primo piatto gustoso che si prepara senza panna, in modo da ottenere un sugo leggero con cui condire le tagliatelle.

Per preparare le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini potete utilizzare sia i porcini freschi che quelli secchi, mentre la cosa importante è quella di dosare la quantità di pomodorini. Infatti per questa preparazione, bisogna utilizzare 3-4 pomodorini per ogni porzione, così da bilanciare perfettamente il gusto dei porcini e dei pomodorini.

Ci sono due modi per cucinare le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini, di cui uno e molto veloce mentre l’altro ha un tempo di preparazione un  pochino più lungo. Infatti si possono preparare aggiungendo i pomodorini ai funghi e lasciando cuocere il tutto per pochi minuti. Mentre l’altro modo consiste nell’aggiungere anche l’acqua dei funghi porcini, così da ottenere un sugo più saporito e consistente.

Adesso vediamo come cucinare le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini utilizzando una ricetta davvero saporita che ha un tempo di preparazione di circa 10-15 minuti.

Ricetta ed ingredienti per tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini

Per 2 persone:

  • 250 gr di tagliatelle
  • 3-4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 busta di funghi porcini secchi da 10 grammi
  • 1/2 spicchio d’aglio oppure 1 pezzetto di cipolla tritata
  • 1 pizzico di peperoncino tritato
  • 8 pomodorini
  • 2 ciuffi di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Come fare le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini

Mettere i funghi porcini secchi in una terrina e coprirli con dell’acqua tiepida. In media occorrono circa 20-30 minuti per far rinvenire i funghi. Fate attenzione a farli rinvenire in modo corretto altrimenti, se non risultano ben idratati, potrebbero restare piuttosto duri.

Tritare mezzo spicchio d’aglio e lasciare imbiondire in una padella con l’olio ed eventualmente un pizzico di peperoncino. Intanto strizzate i funghi ed uniteli nella padella per farli rosolare per circa 2-3 minuti.

Nel frattempo tagliate i pomodorini a metà ed aggiungeteli ai funghi porcini. Far rosolare il tutto per un altro paio di minuti, aggiungere un mestolo d’acqua dei funghi e successivamente abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e lasciar cuocere il tutto per 10 minuti. Al termine della cottura, aggiungere il prezzemolo tritato.

A questo punto, lessare le tagliatelle per poi scolarle al dente. Unire la pasta al condimento e lasciar amalgamare le tagliatelle aggiungendo eventualmente un goccio d’acqua di cottura o dei funghi, per regolare la consistenza.

Adesso non resta che dividere le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini nei rispettivi piatti e portare in tavola.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini
Tempo di preparazione: 5M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 15M
Voto:
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...