Taralli dolci napoletani


taralli dolci napoletaniRicetta di taralli dolci napoletani: ecco come si preparano i veri taralli dolci napoletani con la ricetta tradizionale di questa preparazione.

Infatti in giro ci sono diverse ricette che non rispecchiano quello che è il sapore e il gusto dei taralli dolci come vengono fatti in Campania. Proprio oggi mi ha scritto Carmela che voleva sapere se conoscevo la ricetta dei taralli dolci, dopo molte ore passate a guardare nei vecchi appunti ecco che sono riuscito a trovare quella originale.

Ingredienti taralli dolci napoletani

  • 500 gr di farina 00
  • 4 uova
  • 250 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 4 gr di cremor tartaro
  • 2 gr di bicarbonato

Preparazione

Setacciate la farina e disponetela a fontana. Mettete al centro lo zucchero, le uova, il burro fatto a pezzetti. Unite la scorza grattugiata del limone, il cremor tartaro e il bicarbonato.

Impastate con le mani fino a renderle l’impasto omogeneo e privo di grumi.

Adesso dividete l’impasto in quattro parti e fate rotolare il primo pezzo in un pochino di farina fino ad ottenere un cordoncino con un diametro di circa 2-3 centimetri. Prendete un coltello e tagliate il cordoncino di pasta in tante parti della lunghezza di dieci centimetri.

Formate con ognuna delle ciambelle facendo aderire ed attaccare le due estremità-

Mettete man mano i taralli dolci su di una teglia con carta da forno.

Appena avete terminato tutta la preparazione potete infornare i taralli dolci napoletani nel forno già caldo a 240°C e lasciarli cuocere per circa 8-10 minuti.

loading...
Tags: ,