Torta Raffaello

Torta RaffaelloRicetta torta Raffaello: Ecco la ricetta per preparare la torta Raffaello con i cioccolatini raffaello della ferrero.

Si tratta di una gustosa torta al gusto di cocco e cioccolato bianco il cui interno è costituito da un pan di Spagna farcito con una morbida crema al cioccolato bianco, mascarpone, cocco ed altri ingredienti che rendono questa torta davvero ottima.

Inoltre la stessa crema viene utilizzata anche per ricoprire la torta Raffaello, poi il tutto viene ricoperto da cocco grattugiato. La torta infine viene decorata con i cioccolatini raffaello che oltre ad arricchire la bellezza di questo dolce, servono anche ad indicare le porzioni.

Ricetta torta Raffaello

Per la base della torta:

  • 4 uova
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di farina per dolci
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • qualche goccia di aroma alla mandorla

Per la crema:

  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 500 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna per dolci
  • 50 gr di granella di mandorle
  • 50 gr di farina di cocco
  • 100 gr di wafer al latte
  • 100 gr di zucchero

Per la bagna:

  • 200 ml di acqua
  • 75 gr di zucchero semolato
  • 1 bicchierino di amaretto di Saronno

Per decorare:

  • farina di cocco q.b.
  • 9-12 cioccolatini Raffaello

Come fare la torta Raffaello

Si comincia preparando la base della torta ma prima accendete il forno a 180°C. Aprite le quattro uova in una ciotola ed unite 125 gr di zucchero. Montate con le fruste fino a rendere l’impasto molto gonfio e spumoso per almeno 15 minuti. Se avete una planetaria fate questa operazione nel cestello con le fruste.

Con un setaccio unite in tre volte la farina ed amalgamate con una spatola poi unite anche l’aroma di mandorla ed amalgamate con delicatezza.

Versate l’impasto della torta Raffaello in uno stampo da 28 centimetri di diametro. Infornate per circa 25 minuti. Dopo la cottura, lasciar raffreddare e poi dividere a metà in senso orizzontale ricavando due dischi di uguale spessore.

Adesso preparate la crema. Fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria poi una volta che si è fuso, toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire.

Mettete il mascarpone in una terrina, unite lo zucchero e lavorate con la frusta fino ad ottenere una crema liscia. Mettete i wafer nel mixer e sbriciolateli in modo sottile ed unite alla crema di mascarpone poi aggiungere anche le farina di cocco e la granella di mandorle. Mescolare per bene.

A questo punto unite prima il cioccolato bianco fuso e poi la panna montata. Amalgamate il tutto e mettete la crema Raffaello in frigorifero per farla rassodare.

Intanto preparate anche la bagna. Mettete l’acqua in un pentolino e farla bollire insieme allo zucchero poi togliere dal fuoco ed aggiungere un bicchierino di liquore tipo amaretto di Saronno oppure altro liquore con l’aroma delle mandorle.

Aspettate che la bagna si raffredda e poi cominciate ad assemblare la torta in questo modo avrete tutti gli ingredienti ben freddi.

Prendete la crema dal frigorifero.

Bagnate il primo disco di pan di Spagna con la bagna utilizzando un pennello da pasticceria. Farcite la base con circa la metà della crema. Bagnate l’altro disco di pan di Spagna ed appoggiatelo sulla crema.

Con il resto della crema coprite tutta la torta livellando i lati e la superficie con una spatola.

Spolverate la torta con la farina di mandorle fino a ricoprirla completamente. Decorate la torta con i Raffaello e riponete in frigo prima di servirla.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>