Tortellini bolognesi fatti in casa


Ricetta tortellini bolognesi fatti in casa: come fare la sfoglia e il ripieno dei tortellini bolognesi fatti in casa con gli ingredienti tradizionali.

tortellini bolognesi fatti in casaLa preparazione dei tortellini bolognesi ha due principali elementi, che sono la sfoglia rigorosamente all’uovo, ed un ripieno a base di macinato di lombo di maiale, vitello, mortadella, prosciutto crudo, a cui vengono aggiunti altri ingredienti, come l’uovo (che serve a compattare il tutto) ed il formaggio e la noce moscata.

Partendo da queste indicazioni si possono preparare in casa degli ottimi tortellini bolognesi, dandogli anche la loro classica forma, utilizzando semplicemente le mani.

Ingredienti tortellini bolognesi fatti in casa

Dosi per 6 persone

Per la sfoglia:

  • 500 gr di farina  tipo “0”
  • 5 uova
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 150 gr di macinato di lombo di maiale
  • 150 gr di macinato di vitello
  • 100 gr di mortadella
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale e pepe q.b.

Come preparare i tortellini bolognesi fatti in casa

Per prima cosa, preparare l’impasto per la sfoglia dei tortellini bolognesi, disponendo la farina a fontana e mettendo al centro le uova e il sale. Sbattere leggermente le uova con i rebbi di una forchetta e poi cominciare ad impastare con le mani, fino ad ottenere un unico impasto. Lavorare nuovamente l’impasto dei tortellini bolognesi con le mani, in modo da renderlo elastico.

Adesso bisogna preparare il ripieno dei tortellini bolognesi, quindi mettere la carne macinata in una terrina, poi tritare finemente con il coltello la mortadella e il prosciutto crudo. Aggiungere anche questi ingredienti nella terrina, unire l’uovo. il parmigiano, la noce moscata, un pizzico di sale e di pepe. Mescolare il tutto fino a rendere omogeneo il ripieno dei tortellini bolognesi.

Se avete un robot da cucina, potete macinare il tutto ed ottenere un ripieno molto più consistente ed allo stesso tempo molto morbido.

Intanto la sfoglia si è riposata e quindi può essere già stesa. Quindi dividete la sfoglia in due parti, spolverate di farina il banco da lavoro ed appoggiateci al centro l’impasto. Spolverate di farina anche l’impasto e poi stendetelo con il mattarello, fino ad ottenere uno spessore di qualche millimetro.

Dividere la sfoglia in tanti quadrati di circa 5 centimetri per lato. Mettete un mucchietto di ripieno alla bolognese al centro di ogni quadrato di pasta, poi piegare lungo la diagonale, per ottenere un rettangolo. Fate una leggera pressione lungo le attaccature e poi piegare la punta verso il basso. Con un dito mantenete una delle due punte e fate girare il tortellino intorno al dito, fino a far congiungere le due punte, che vanno leggermente pressate, in modo che i tortellini bolognesi mantengono la loro forma originale.

Note: i tortellini bolognesi fatti in casa possono essere conditi in vari modi e si possono utilizzare per preparare numerose ricette.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Tortellini bolognesi fatti in casa
Tempo di preparazione: 50M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 55M
Voto:
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...