Verdure gratinate al forno: ricetta e cottura


verdure gratinate al fornoVerdure gratinate al forno: ricetta ed ingredienti per come cucinare le verdure gratinate al forno con i consigli sulla preparazione e la cottura.

Per preparare le verdure gratinate si possono utilizzare melanzane, zucchine, peperoni, patate, pomodori e anche altri tipi di verdure o ortaggi che si possono tagliare a fette.

L’effetto gratinato delle verdure gli viene conferito dal pangrattato che è aggiunto sulle verdure dopo che sono state condite con l’olio e il sale. In questo modo il calore del forno permette di gratinare le verdure mente si cuociono in maniera ottimale.

Le ricette delle verdure gratinate sono varie come ad esempio quella in cui e previsto l’utilizzo della besciamella ma visto che il nostro obbiettivo è quello di fare delle verdure gratinate light, utilizzeremo ingredienti semplici per esaltare il gusto delle verdure e della loro gratinatura che le rende piuttosto croccanti in superficie senza farle seccare troppo all’interno.

Ricetta verdure gratinate al forno 

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 2 zucchine
  • 2 melanzane
  • 2 peperoni
  • 2 patate
  • 2 pomodori
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • pangrattato q.b.
  • prezzemolo q.b.

Come fare le verdure gratinate al forno

Per prima cosa lavate e pulite tutte le verdure che volete utilizzare in questa ricetta.

Preparate una teglia e rivestitela con un foglio di carta da forno. Irrorate il fondo con un filo d’olio e distribuitelo in modo uniforme con le dita della mano.

Adesso tagliate le zucchine, le melanzane e i pomodori a fette di circa 4-5 mm. Svuotale i peperoni e divideteli in falde. Sbucciate le patate e tagliatele a fette della stesso spessore delle verdure precedenti.

Sistemate tutte le verdure sulla teglia senza sovrapporle in modo eccessivo altrimenti non vengono gratinate bene.

Mettere un filo d’olio su tutta la superficie delle verdure poi aggiungere anche il sale e spolverare il tutto con il pangrattato ed eventualmente con del prezzemolo tritato.

Per avere delle verdure con un effetto gratinato più marcato si può aggiungere anche del formaggio grattugiato dopo aver messo il pangrattato.

Inoltre per creare uno stato omogeneo potete unire il pangrattato con un setaccio. In questo modo si evita di creare delle parti in cui la sua presenza è maggiore mentre in altre è minore. Con questo procedimento si ottiene una gratinatura perfetta e non come quella della foto dove è stato aggiunto direttamente dalla confezione.

Se si vuole ottenere uno spessore di gratinatura maggiore si deve aggiungere più olio che deve essere sempre coperto dal pangrattato. Oppure si può preparare prima il composto per gratinare le verdure. In questo caso bisogna mescolare 100 grammi di pangrattato con 50 ml di olio, un cucchiaino di sale, del prezzemolo tritato ed eventualmente uno spicchio d’aglio tritato. Dopo aver mescolato il tutto si distribuisce il composto sulle verdure.

Tempo di cottura delle verdure gratinate al forno

Preriscaldare il forno a 180°C poi infornare la teglia con le verdure gratinate nella parte centrale del forno e far cuocere per circa 20-25 minuti fino a farle gratinare per bene.

Consigli: le verdure gratinate al forno possono essere servite sia calde che fredde. Inoltre sono ottime come contorno oppure per preparare un antipasto a base di verdure.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Verdure gratinate al forno
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 25M
Tempo totale: 45M
Voto:
Basato su 3 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...