Wedding cake fatta in casa


Wedding cake fatta in casaOggi vediamo come preparare in casa una bellissima Wedding cake in pasta di zucchero. Questa è stata la mia prima preparazione che ho realizzato per il matrimonio di mio cugino che voleva una torta nuziale, il quale pur sapendo che non avevo mai fatto una wedding cake si è fidato di me ed alla fine come potete vedere oltre ad esse molto bella era anche davvero buona. Certo non è che sia facile ma sicuramente non è impossibile poi con una volta che sapete qual’è la tecnica e cosa vi serve, potete anche voi preparare la wedding cake.

Adesso vediamo nel dettaglio tutto quello che ci serve per cominciare la preparazione.

Di solito la wedding cake si prepara per circa 100 persone quindi in base a questo vi scrivo quello che occorre.

Per la struttura della torta:

  • 1 polistirolo rotondo da 34 cm di larghezza e 5 cm di altezza
  • 1 polistirolo rotondo da 26 cm
  • 1 polistirolo rotondo da 18 cm
  • 1 polistirolo rotondo da 10 cm

In base alle persone potete diminuire le varie basi o i piani della wedding cake

Per ogni polistirolo dovete prendere i vassoi di cartone delle stessa misura su cui poggiare le varie torte.

  • circa 20 pioli per torte a piani
  • 1 tronchesina
  • eventuali nastrini

Per fare la torta:

  • 4 pan di spagna che hanno una larghezza di circa 2 centimetri inferiori rispetto alle varie basi di polistirolo. Potete utilizzare questa ricetta che è di Renato Ardovino.

Ogni pan di Spagna deve essere preferibilmente cotto nell’apposita tortiera che abbiano più o meno le misure che vi ho indicato in precedenza.

  • circa 3-4 litri di crema pasticcera. In base ai gusti degli sposi potete scegliere tra queste ricette.
  • bagna per torte: circa 1/2 litro che si prepara con 500 ml di acqua, 200 gr di zucchero e 100 ml di rum per dolci.
  • circa 3 kg di pasta di zucchero. Per la ricetta vi consiglio di seguire questa preparazione.
  • circa 2 kg di crema al burro

Come fare la wedding cake 

Per prima cosa dovete preparare i pan di Spagna e mentre si cuociono cominciate a fare la crema pasticcera. Entrambi, prima di essere utilizzati devono essere totalmente freddi.

Intanto potete preparare la pasta di zucchero per poi lasciarla riposare, la bagna della torta e la crema al burro.

Tagliare a metà o in tre parti, tutti i pan di Spagna.

Farcire ogni pan di spagna e sistemarli sugli appositi vassoio di cartone che intanto avete disposto sulle relative basi di polistirolo.

Uno ad uno passate la crema di burro tutt’intorno e livellate con una spatola. Riporre in frigo per circa un’ora per far indurire la crema al burro.

Adesso prendete il vassoio in cui servire la torta ed appoggiateci sopra la torta più grande. Stendete la pasta di zucchero e ricopritela interamente. Tagliare con un coltello la pasta in eccesso. Disporre 4 pioli nella torta e tagliare a livello con una tronchesina.

Ripetere la stessa operazione con con le torte più piccole e poi sovrapporle mettendo tra l’una e l’altra una piccola quantità di glassa reale.

Infine mettete un piolo al centro della torta per fare in modo che blocchi i vari piani della torta. Adesso non vi resta che aggiungere le decorazioni come i fiori in pasta di zucchero e la wedding cake è pronta per gli sposi.

loading...
Tags: ,