Zucchine in pastella


Zucchine in pastellaLe zucchine in pastella sono una ricetta che si prepara con le zucchine tagliate a bastoncini, passate nella pastella e fritte nell’olio fino a renderle croccanti.

Ci sono diverse ricette per fare le zucchine in pastella che si differenziano in base al tipo di pastella utilizzata nella preparazione. Di solito per cucinare le zucchine in pastella si prepara una pastella con  l’acqua, la farina e un pizzico di lievito in cui si possono aggiungere altri ingredienti come la curcuma, lo zafferano, il curry o la polvere di peperoncino, che conferisce alle zucchine in pastella una doratura più accentuata.

Un’altra versione molto saporita è quella delle zucchine in pastella con la birra. In questo caso la pastella viene preparata con la farina e la birra che fa gonfiare la pastella in modo naturale poi se si vogliono affrettare i tempi si può anche aggiungere un pizzico di lievito. Infine c’è un’ultima ricetta per fare le zucchine in pastella, che prevede anche l’aggiunta di un tuorlo nell’impasto della pastella. Questo procedimento viene utilizzato proprio per ottenere delle zucchine in pastella molto dorate senza utilizzate spezie nell’impasto.

Oltre agli ingredienti che servono per fare le zucchine in pastella, diventa fondamentale il modo per friggerle correttamente ed ottenere delle zucchine in pastella croccanti e anche dorate.

Infatti per ottenere questo risultato non basta passare le zucchine nella pastella e poi immergerle nell’olio ed aspettare che siano cotte, ma piuttosto bisogna procedere alla cottura delle zucchine in pastella poco per volta, poi quando la pastella che ricopre le zucchine si è gonfiata ed è diventata abbastanza dorata, bisogna alzare il cestello della friggitrice in modo che l’olio di cottura aumenti di temperatura, per poi immergere nuovamente nell’olio bollente le zucchine in pastella, per completare la cottura in modo che il calore dell’olio renda le zucchine in pastella molto croccanti e ben dorate.

Altre versioni molto caratteristiche per cucinare le zucchine in pastella sono quelle in cui viene utilizzata la farina di ceci o di riso nel preparare la pastella. In questo caso bisogna dosare gli ingredienti allo stesso modo affinché la consistenza  della pastella sia liscia e facilmente lavorabile quando andiamo a passare le zucchine nella pastella.

Adesso, dopo queste indicazioni, quello che vogliamo è preparare delle ottime zucchine in pastella, allora andiamo a vedere una ricetta che ci permette di ottenere questo risultato.

Ingredienti e ricetta zucchine in pastella

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 400 gr di zucchine
  • 200 gr di farina 00 (oppure 150 gr di farina 0 + 50 gr di farina di ceci)
  • 180 ml di acqua frizzante ghiacciata
  • 1 tuorlo
  • olio di semi per friggere
  • sale q.b.

Note: se volete che la pastella intorno alle zucchine si gonfi durante la cottura, dovete aggiungere dell’acqua naturale a temperatura ambiente con un pizzico di lievito di birra, mentre l’aggiunta del tuorlo è facoltativa. In questo caso gli ingredienti sono: 200 gr di farina, 200 ml di acqua, 10 grammi di lievito. Inoltre, dopo aver preparato la pastella, bisogna aspettare circa 30 minuti prima di friggere le zucchine in pastella.

Come fare le zucchine in pastella

Per prima cosa lavare e pulire le zucchine, tagliare a bastoncini e sistemarle in un piatto.

Mettere l’acqua in una ciotola di vetro, aggiungere il tuorlo e mescolare con le fruste. Aggiungere con un setaccio la farina e mescolare man mano con la frusta fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea.

Aggiungere la farina setacciata ci permette di avere una pastella liscia e senza grumi. Dall’altra parte si potrebbe anche aggiungere direttamente tutta la farina ma poi bisognerebbe mescolare la pastella fino ad eliminare tutti i grumi. Quindi perdere qualche secondo per setacciare la farina ci permette di risparmiare tempo e fatica quando andiamo a mescolare la pastella delle zucchine.

Inoltre, c’è un piccolo trucco che utilizzano i cuochi per avere delle zucchine in pastella con una doratura molto accentuata soprattutto quando utilizzano pochi ingredienti nel fare la pastella come ad esempio quella fatta di acqua, farina e lievito. Questo trucco di cucina consiste nell’aggiungere un cucchiaio di formaggio grattugiato mentre si sta mescolando la pastella, ma ci sono persone che non gradiscono questo sapore quando mangiano le zucchine in pastella.

Tornando alla ricetta delle zucchine in pastella, dopo aver preparato la pastella mettete circa un litro d’olio in una friggitrice o in un wok munito di cestello per friggere. Visto che abbiamo preparato la nostra pastella come una sorta di tempura è opportuno che la pastella sia molto fredda e l’olio molto caldo. Quindi se l’acqua frizzante non è abbastanza fredda potete aggiungere dei cubetti di ghiaccio prima di passare le verdure nella pastella e poi friggerle.

Come friggere le zucchine in pastella

Mettete l’olio di semi per friggere in un apposita pentola per friggere, potete utilizzare la friggitrice, il wok o una comune padella dai bordi alti anche se in questa preparazione sarebbe meglio avere un recipiente per friggere munito di cestello in modo da poter sollevare le zucchine in pastella durante la cottura per poi immergerle nuovamente ed ottenere delle zucchine in pastella molto croccanti.

Quindi, dopo aver fatto riscaldare l’olio, passate poco per volta le zucchine nella pastella ed immergetele nell’olio. Aspettate qualche secondo prima di rigirarle con un mestolo forato da frittura e poi fatele cuocere fino a farle dorare. A questo punto alzate il cestello con le zucchine in pastella, aspettate circa 15-20 secondi e riabbassatele nell’olio per poi farle cuocere per meno di un minuto in modo per avere delle ottime zucchine in pastella croccanti.

Il tempo di cottura delle zucchine in pastella è di circa un paio di minuti e può variare in base alla larghezza della friggitrice, in base alla quantità ed alla temperatura dell’olio.

Note: dopo la cottura, sollevate le zucchine in pastella con il ragno (mestolo per fritture) e sistematele in una teglia foderata di carta paglia in modo da far assorbire l’olio senza farle ammassare. A questo punto aggiungete un pizzico di sale e servite calde le zucchine in pastella croccanti e dorate.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


zucchine in pastella
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 15M
Voto:
Basato su 10 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...