Cappellacci di zucca


cappellacci di zuccaI Cappellacci di zucca sono un tipo di pasta fresca ripiena noti anche come cappellacci di zucca ferraresi in quanto la ricetta è tipica di Ferrara.

Infatti la pasta fresca ed in particolare quella ripiena appartiene proprio alla tradizione della cucina Romagnola e tra le tante specialità, anche i cappellacci di zucca rappresentano un preparazione buona e genuina che è tra le più ricercate soprattutto nel periodo in cui si possono trovare delle ottime qualità di zucche. Oggi vedremo come fare i cappellacci di zucca fatti in casa con una ricetta facile che viene preparata con gli ingredienti tradizionali sia per quanto riguarda la sfoglia all’uovo dei cappellacci che il suo classico ripieno a base di zucca.

Ricetta cappellacci di zucca

Ingredienti per 6 porzioni.

Per la sfoglia dei cappellacci:

  • 400 gr di farina
  • 4 uova medie
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 1 kg di zucca gialla
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 50 gr di pangrattato
  • 1 pizzico di cannella in polvere o di noce moscata
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • sale q.b.

Per il condimento:

  • burro e salvia q.b.

 

Come fare i cappellacci di zucca

Per prima casa bisogna preparare la sfoglia, quindi disponete la farina a fontana ed unire al centro le uova e un pizzico di sale.

Impastate il tutto fino a rendere l’impasto omogeneo poi lasciar riposare per circa un’ora.

Pulite la zucca eliminando la scorza e i semi, tagliatela a pezzetti e sistematela in una teglia foderata da carta da forno.

Infornare la zucca a 180°C e lasciar cuocere per 30-35 minuti finché non diventa tenera.

Appena avete terminato la cottura, mettete la zucca in un mixer, unire l’uovo e frullatela per bene aggiungendo man mano anche il formaggio, le spezie e la scorza grattugiata del limone.

Dopo aver terminato questa preparazione potete unire il pangrattato e mescolare il tutto con un cucchiaio.

Se la consistenza del ripieno dei cappellacci dovesse risultare troppa asciutta potete aggiungere anche un’altro uovo oppure qualche cucchiaio d’olio d’oliva.

A questo punto prendete la sfoglia di pasta fresca e dopo aver spolverato la spianatoia potete stenderla con il matterello ad uno spessore di circa 1 mm.

Dividere la sfoglia  in tanti quadrati della dimensione desiderata e farcire il centro di ognuno con il ripieno di zucca. Per tagliare la sfoglia potete utilizzare la mana di un coltello o una rotella taglia-pasta.

Chiudere i quadrati di sfoglia prima a triangolo, picchettare con le dita per far attaccare le due sfoglie sovrapposte e poi far combaciare i due lati estremi per farli congiungere con una leggera pressione per ottenere la forma classica dei cappellacci di zucca.

Sciogliere il burro in una padella ed aggiungere la salvia. Lessare i cappellacci al dente e dopo averli scolati, unirli al condimento e farli amalgamare aggiungendo anche una spolverata di formaggio grattugiato ed eventualmente un pizzico di pepe macinato fresco.

I cappellacci di zucca possono essere conditi anche in altri modi ma per poter assaporare pienamente questa specialità è bene utilizzare un condimento semplice.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Cappellacci di zucca
Tempo di preparazione: 55M
Tempo di cottura: 5M
Tempo totale: 60M
Voto:
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...