Cenone di Capodanno

Cenone di Capodanno, alcune idee da non perdere

Tradizione o novità? Nuove idee o menù classico? Se state pensando a cosa cucinare per il cenone di Capodanno e siete alla ricerca di qualche idea, siete nel posto giusto! Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero arricchire il vostro cenone di Capodanno. Io ho deciso di mescolare cibi tradizionali e ricette nuove per un menù davvero gustoso.

Cenone di Capodanno, gli antipasti

Per fornirvi i giusti consigli per il cenone di Capodanno ho deciso di partire dagli antipasti. Personalmente, quest’anno preparerò delle tartine al caviale con il classico pane per tartine e acquistando uova di lompo o 100 grammi di caviale. In realtà, possiamo arricchirne il sapore con un po’ di salsa cocktail oppure con un base di burro. Basterà posizionare un po’ di uova di lompo sulla superficie e le tartine sfiziose saranno pronte per essere servite, abbinate con un po’ di prosecco. Un altro antipasto che vi consiglio e che io stesso preparerò, è l’insalata russa, tipica del menù tradizionale, che si realizza facilmente con piselli, patate, carote e maionese.

I primi piatti per il cenone di Capodanno

Quest’anno per il cenone di Capodanno ho deciso di realizzare le lasagne di pesce. Si tratta di una rivisitazione della classica lasagna, optando come base, per il pesce invece, che per la carne. Utilizzerò: 800 grammi di gamberi, 500 grammi di lasagne verdi, noce moscata, besciamella, un po’ di vino bianco secco, sale e pepe quanto basta. Per la preparazione, seguite la classica procedura della lasagna alternando uno strato di pasta con uno di besciamella mescolata ai gamberi. Ricordate sempre di conservare un mestolo di acqua di cottura dei gamberi per dare maggiore sapore all’intero piatto. Per chi non ama il pesce, vi propongo un’alternativa: i ravioli al tartufo. Facili da realizzare, basterà condirli con 400 ml di panna e due pezzi di tartufo nero. Potete prepararli in casa oppure comprarli già fatti ripieni con la ricotta o la carne.

I secondi piatti per il cenone di capodanno

Un secondo tipico della tradizione per il cenone di Capodanno è il cappone ripieno. Si prepara comprando un cappone disossato, 450 grammi di carne trita mista, 150 grammi di prosciutto cotto e altri salumi. Inoltre, procuratevi 330 ml di latte, 2,5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, un po’ di rosmarino, sale e pepe quanto basta. Per realizzarlo, iniziate riempendo il vostro cappone con carne miste, i salumi e un mix fatto aggiungendo uova, latte e formaggio, oltre che sale e pepe. Conservate tutto per circa 30 minuti prima di cuocerlo a 180 gradi per un’ora e mezza. Io ho deciso di fare come contorno le patate arrosto. Chi non ama la carne invece, può optare per il pesce e in particolare, il filetto di salmone con crema di mascarpone. In primis, scegliete un filetto di salmone fresco e delicato, non troppo grassoso. Poi, realizzate una crema fatta con 250 grammi di mascarpone da scaldare in una ciotola, aggiungendo un po’ di aneto. Ora, salate e pepate quanto basta, successivamente sfumate il tutto con un po’ di vino bianco. Il risultato sarà eccezionale!

I dolci per il cenone di Capodanno

Per quanto concerne i dolci per il cenone di Capodanno, oltre ai tipici panettoni, pandoro e biscotti di Natale, si può anche optare per qualcosa di nuovo come il semifreddo al torrone. Si realizza facilmente con 100 grammi di torrone, preferibilmente al pistacchio, due cucchiai di zucchero, due uova, 250 grammi di mascarpone, due dischi di pan di Spagna e un po’ di liquore tipo Grand Marnier. Si prepara la crema a base di mascarpone, uova e zucchero, aggiungendo anche il torrone ammorbidito. Tritate tutto finemente col mixer. Poi, arricchite con il liquore creando degli strati in monoporzione, alternando crema e dischi di pan di Spagna. Spolverate il tutto con granella di pistacchi e il risultato sarà eccezionale!


Cenone di Capodanno
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 5 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...