Salsicce in padella al vino bianco


salsicce in padella al vino bianco e rosmarinoLe salsicce in padella al vino bianco sono un secondo piatto di carne semplice e saporito, che potete preparare in poco tempo e con una ricetta facilissima.

Infatti, le salsicce cucinate in padella con il vino bianco sono un modo facile e veloce per preparare un secondo piatto davvero gustoso e che tra l’altro è anche molto economico, rispetto ad altri tipi di carne che di solito vengono utilizzati per la preparazione di ricette di questo tipo.

Ma come si cucinano salsicce al vino bianco e quali sono i consigli da seguire per preparare delle gustose salsicce in padella al vino bianco? 

Per cucinare delle ottime salsicce al vino bianco si devono utilizzare delle salsicce fresche di maiale, un vino bianco secco ed alcuni ingredienti che servono per bilanciare il gusto. Inoltre, è fondamentale far rosolare per bene le salsicce prima di aggiungere il vino bianco, dopodiché bisogna tappare la padella con un coperchio in modo da farle insaporire per bene e farle cuocere anche all’interno.

Gli ingredienti da utilizzare sono: salsicce di maiale, vino bianco, olio, alloro, aglio in camicia e rosmarino.

Ricetta salsicce in padella al vino bianco

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 salsicce
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1-2 spicchi d’aglio non sbucchiati
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro oppure 2 foglie di salvia
  • 1 bicchiere di vino bianco

Nella ricetta delle salsicce in padella al vino bianco non si aggiunge né sale né pepe. Questo perché le salsicce fresche sono già condite all’interno con questi ingredienti.

Come cucinare le salsicce in padella al vino bianco

Prendere una padella larga e capiente, unire due cucchiai d’olio e porre sul fuoco. Aggiungere i due spicchi d’aglio senza sbucciarli, unire il rametto di rosmarino ed una foglia di salvia. Lasciar insaporire il tutto per circa 1 minuto.

Questa prima parte della ricetta è molto importante e si consiglia di rispettare i passaggi così come sono indicati, in modo da far rilasciare nell’olio il sapore degli aromi che stiamo utilizzando. Questo ci permette di creare un fondo di cottura molto saporito, in cui sfumare con il vino bianco le salsicce, così da equilibrare il sapore della ricetta, senza avere una predominanza eccessiva di un ingrediente rispetto ad un’altro, ottenendo un sapore omogeneo, dove il vino bianco conferisce alle salsicce un sapore ben equilibrato.

Dopo aver fatto insapore l’olio con gli aromi e le spezie, arriva il momento di aggiungere le salsicce in padella, ma prima di effettuare questa operazione dovete alzare la fiamma sotto la padella, in modo da farle rosolare per bene.

Quindi, sistemare le salsicce in padella dopo averle liberate dallo spago, farle rosolare in modo uniforme per circa 2-3 minuti, rigirandole più volte fino ad ottenere una rosolatura omogenea.

A questo punto, abbassare la fiamma sotto la padella ed aggiungere il vino bianco. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fiamma bassa.

Il tempo di cottura delle salsicce in padella al vino bianco è di circa 10 minuti, ma dovete rigirare le salsicce a metà cottura, per poi togliere il coperchio dalla padella e lasciar evaporare il vino in eccesso, così da ottenere delle salsicce ben rosolate, morbide e succulente.

Consigli: per questa preparazione utilizzate un vino bianco secco o il classico vino da tavola.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Salsicce in padella al vino bianco
Tempo di preparazione: 5M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 15M
Voto:
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...