Tagliolini con scampi e asparagi


tagliolini con scampi e asparagi

I tagliolini con scampi e asparagi sono un classico primo piatto da preparare in occasione di un pranzo o una cena particolare in cui si vuole cucinare una portata molto gustosa ma anche leggera.

Infatti il sapore che si ottiene dalla preparazione dei tagliolini con scampi e asparagi è molto gradevole in quanto si amalgamano due sapori degli scampi e degli asparagi che creano un condimento per la pasta che sicuramente piace a molti.

In questi giorni mi è arrivato un messaggio di Adele che mi chiedeva come cucinare la ricetta per fare la pasta con scampi e asparagi, ed inoltre quale scampi utilizzare, se quelli freschi oppure congelati ed in quest’ultimo caso come si doveva procedere per la preparazione.

Bisogna tenere in considerazione che gli scampi congelati devono essere fatti scongelare e procedere allo stesso modo di quando si utilizzano quelli freschi. Invece per gli asparagi bisogna seguire un attenta cottura in modo da farli rimanere croccanti ed amalgamarli al condimento con cui mantecare i tagliolini.

Ricetta tagliolini con scampi e asparagi 

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di tagliolini all’uovo
  • 12 scampi
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 8 pomodorini
  • 1/2 scalogno
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Come fare i Tagliolini con scampi e asparagi

Sciacquare gli asparagi, legarli tutti insieme con dello spago da cucina ed immergerli per 10 minuti in un pentolino colmo d’acqua cercando di far mantenere alzati gli asparagi.

Dopo la cottura, scolare gli asparagi mettendo da parte l’acqua poi tagliare le punte degli asparagi e il resto a pezzetti.

Tritare lo scalogno e farlo appassire in una padella con l’olio. Unire prima le punte degli asparagi e far insaporire per qualche minuto poi metterle da parte ed unire il resto degli asparagi per farli insaporire allo stesso modo. Dopo un paio di minuti, aggiungere gli scampi e i pomodorini tagliati a metà. Far rosolare il condimento di scampi e asparagi per circa 6-7 minuti.

A questo punto aggiungere un mestolo d’acqua di cottura degli asparagi, regolare di sale e lasciar cuocere per un paio di minuti. Togliere quattro scampi e tenere da parte per adagiarli sui tagliolini come decorazione.

Tempo di cottura tagliolini con scampi e asparagi

I tagliolini ha un tempo di cottura di pochi minuti ma in ogni modo devono essere lessati molto al dente. Quindi controllare la cottura prima di scolarli ed unirli al condimento nella padella.

Far mantecare i tagliolini con scampi e asparagi per circa un minuto aggiungendo anche il prezzemolo tritato. Dividere nei piatti e decorare con gli scampi e le punte degli asparagi.

Note: il condimento di scampi e asparagi deve essere piuttosto liquido quando si aggiungono i tagliolini in quanti tendono ad assorbire molta acqua. In ogni modo regolare la consistenza mentre mantecate i tagliolini con gli scampi e gli asparagi.

In alcune versioni è anche prevista l’aggiunta della panna da cucina. In questa caso basa solo una piccola quantità per non alterare troppo il sapore del piatto.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Tagliolini con scampi e asparagi
Tempo di preparazione: 25M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 35M
Voto:
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...