Ricette di Gusto

Arancini di riso alla napoletana “ricetta delle palle di riso”

Ricetta degli arancini di riso alla napoletana: sfiziosi stuzzichini fritti napoletani

Arancini di riso alla napoletanaRicetta per arancini di riso alla napoletana, noti anche come “palle di riso”: Ecco come preparare ottimi arancini di riso con la ricetta napoletana.

Le palle di riso sono una specialità tipica della cucina Campana e il loro nome deriva dal fatto che questi arancini hanno la forma di una piccola palla a base di risom con un ripieno di carne tritata, piselli e mozzarella.

Ricetta Arancini di riso alla napoletana

Ingredienti per circa 15 palle di riso :

  • 400 gr di riso
  • circa 1 litro di acqua o di brodo
  • 4 uova
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe.

Per il ripieno:

  • 250 gr di carne macinata
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro,
  • 50 gr di piselli
  • 50 gr di fior di latte o di provola
  • sale e pepe q.b.

Per la panatura:

  • 2 uova sbattute
  • farina
  • pan grattato e olio per friggere q.b.

Come fare gli arancini di riso alla napoletana

Preparazione:

Mettere l’acqua o il brodo in un tegame, regolare di sale e portare al bollore. Unire il riso e lasciarlo cuocere per circa 20 minuti, fino a fargli assorbire tutto il liquido, aggiungendo, 5 minuti prima di terminare la cottura, il concentrato di pomodoro. Togliere il riso dal fuoco, unire le uova mescolando velocemente, poi unire il burro e il formaggio grattugiato ed amalgamare il tutto. Trasferire il riso su di un piano da lavoro e lasciarlo raffreddare.

Tritare finemente la cipolla, tagliare a cubetti la carota e far imbiondire il tutto in un tegamino con 2 cucchiai d’olio d’oliva. Unire la carne macinata e lasciarla rosolare per bene, sfumare con il vino bianco, poi unire i piselli cotti. Lasciar insaporire per circa 10 minuti e regolare di sale e pepe. Trasferire il tutto in una terrina.

Leggi di più  Astice alla Catalana: Ricetta originale della cucina Sarda

Come formare gli arancini fritti napoletani

Con le mani unte di olio, prendere circa 70 gr di riso, spianarlo sul palmo della mano e riempirlo con un cucchiaio abbondante di ripieno e un pezzetto di provola. Chiudere lentamente il palmo della mano, facendo in modo che il ripieno venga ricoperto di riso. Lavorare tra i palmi, fino ad ottenere un pallina omogenea. Proseguire in questo modo fino ad esaurire tutti gli ingredienti, disponendo man mano gli arancini su di un vassoio unto di olio.

Sbattere due uova in una terrina, mentre in un’altra mettere un po’ di farina. Intanto riscaldare l’olio per friggere. Passare gli arancini prima nella farina, poi nell’uovo ed infine passarli nel pangrattato.

Appoggiare le palle di riso su di una schiumarola e calarli con delicatezza nell’olio bollente. Quando gli arancini alla napoletana risultano ben dorati, scolarli su di un foglio di carta assorbente e servire caldi.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
arancini di riso alla napoletan
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
4.51star1star1star1star1star Based on 8 Review(s)
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...