Castagne al forno




Come cuocere le castagne al forno: ricetta delle caldarroste fatte in casa

Caldarroste fai da te: tutti i consigli per prepararle

castagne al forno

Ah, le caldarroste! Con quel loro caldo profumo che ti immerge immediatamente in un clima di feste di paese, fiere, tepore autunnale e primi freddi d’inverno.
Che si chiamino castagne o marroni, su una cosa siamo tutti d’accordo: sono la quintessenza della bontà!
Se anche tu ti sei chiesto più di una volta: “Ma esiste un modo per cuocere le castagne nel forno di casa?“, sei nel posto giusto!
Con la ricetta che segue potrai preparare delle ottime caldarroste al forno, buone e profumate come quelle dei venditori ambulanti alle fiere paesane.
Vi svelo tutti i consigli per la cottura delle castagne al forno morbide e succose, per evitare quello spiacevole effetto di castagne secche, che spesso si crea quando utilizziamo il forno elettrico per cuocere le castagne.

1. Ricetta castagne al forno morbide e buone come le caldarroste della Fiera

Le castagne sono il frutto autunnale per eccellenza. Un duro guscio che nasconde una polpa morbida e dal gusto unico!
La cottura delle castagne al forno deve tener conto che le castagne, una volta fuori dal loro habitat molto umido, devono essere reidratate prima di poter essere cotte in forno.

Soprattutto le castagne che si comprano nei sacchetti al supermercato sono spesso molto secche, perché sono rimaste in vendita per molto tempo, prima di finire sulle nostre tavole.
Il primo passaggio per ottenere delle castagne al forno morbide è quindi quello di farle ammollare in una ciotola riempita di acqua fredda.
Lasciare ammollare i marroni per circa 1 ora.

Se qualcuna delle castagne in ammollo dovesse rimanere a galla, i motivi potrebbero essere due:

  • La castagna è troppo disidratata e ha bisogno di più tempo per reidratarsi
  • Nella castagna è presente qualcosa che non va e sarà dunque necessario buttarla

2. Cottura delle castagne al forno: come procedere

Per cuocere nel modo ottimale i marroni al forno, bisogna inciderli con un coltellino o con l’apposito strumento.
Effettuare l’incisione abbastanza in profondità con un taglio orizzontale sulla buccia, utilizzando la punta di un coltello.
Meglio incidere anche la pellicina interna, ma senza intaccare troppo la polpa. Questo passaggio è di fondamentale importanza: permetterà alle castagne di cuocere in forno senza scoppiare.

Cottura castagne forno ventilato

Preriscaldare il forno ventilato a 220°C. Infornare le castagne incise e farle cuocere per circa 20-30 minuti a seconda della loro dimensione.
Il guscio esterno, una volta cotte, dovrà apparire di un bel marrone scuro.

Una volta trascorso il tempo di cottura, lasciare riposare i marroni nel forno spento e leggermente aperto per altri 15-20 minuti, coperti con un canovaccio.


Le caldarroste al forno sono pronte per essere gustate belle calde, per ritrovare tutti i sapori del giorno di festa in pieno autunno!


Castagne al forno
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Pesce spada alla piastra
Insalata di surimi
Seitan fatto in casa
Gamberoni al sale
Polpette di ceci al forno
Pancake alla Nutella
Dentice al forno
Torta fredda alla nutella
Cassata Napoletana
Bavarese al limone
Arrosto di vitello in pentola
Torta Raffaello

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami